In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Regione, premiati gli studenti del concorso sul turismo

Calabria Attualità

Saranno premiati venerdì, alle 11, nella sala “oro” della “Cittadella”, i vincitori del Concorso indetto dal Dipartimento regionale “Turismo” sul tema:Progettazione e realizzazione di itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico e religioso in Calabria”.

Nell’ambito del progetto sono state coinvolte, durante la fase di sensibilizzazione, gli alunni delle seconde e terze classi delle scuole secondarie della Regione. Per quel che attiene il Turismo naturalistico, le scuole coinvolte sono state quelle dei territori ricadenti nelle aree degli Enti Parco, nazionali e regionali, aderenti al progetto e coinvolti nell’iniziativa: Parco del Pollino, Parco della Sila, Parco dell’Aspromonte, Parco delle Serre.

Sono state venti le scuole e circa mille gli studenti partecipanti. Gli alunni – informa una nota del’Ufficio stampa della Giunta regionale - sono stati invitati a partecipare ad un concorso attraverso un contest, indetto su “Facebook”, avente come tematica principale gli alberi monumentali. La domanda alla quale hanno dovuto rispondere era: “cosa è per te un albero monumentale?”.

Per la sensibilizzazione del turismo religioso, le scuole coinvolte sono state quelle dei territori ricadenti nelle aree del Basso Ionio reggino e Alto Tirreno cosentino. Per un totale di quaranta istituti, sensibilizzando, complessivamente, circa duemila studenti. Il tema del concorso, su “Facebook” si è sviluppato attorno all’idea delle Feste e delle tradizioni popolari e la domanda a cui rispondere è stata: “quali feste e/o tradizioni popolari conosci ed a quali hai partecipato.- I “like” sono stati adottati come indicatore unico che ha determinato il criterio di valutazione quantitativo. Attraverso il gradimento espresso in “like” si sono potuti individuare i vincitori del concorso e si sono attribuite le graduatorie dal primo al terzo classificato.