In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Lettera del Presidente Anpa Mangone al Presidente Oliverio

Calabria Attualità

Il presidente dell’ANPA – LiberiAgricoltori Calabria, Giuseppe Mangone, ha chiesto l’intervento del Presidente della Regione, On. Mario Oliverio, per sollecitare il Ministro dell’Agricoltura affinché richieda all’Unione Europea la necessaria e indifferibile proroga della scadenza dei termini per la presentazione della Domanda Unica della PAC, almeno al 15 giugno 2016, per evitare le immaginabili gravi conseguenze per i produttori.

Di seguito il testo integrale della lettera | “Egregio Presidente, come a sua conoscenza, da parte di ARCEA sono state messe a sistema le procedure per la compilazione e la presentazione della Domanda Unica 2016.

Sin da subito si sono presentate una serie di situazioni che impediscono la corretta validazione del fascicolo delle aziende e di conseguenza la compilazione e rilascio della Domanda Unica.

I problemi si complicano soprattutto per la elaborazione del fascicolo grafico e di conseguenza per la domanda grafica che, per disposizioni comunitarie, deve essere fatta già per quest’anno dal 25% dei produttori. Nelle procedure informatiche si riscontrano anomalie per le quali il SIN ancora non è in grado di fornire le modalità di soluzione.

Si aggiunga, inoltre, che i CAA sono impegnati ancora a risolvere le anomalie degli anni pregressi.

Per le ragioni esposte, i CAA non potranno riuscire a completare il lavoro della DU entro la data prevista del 16 maggio 2016.

Pertanto, ANPA- Liberi Agricoltori Calabria chiede il suo intervento per sollecitare il Ministro dell’Agricoltura affinché richieda all’Unione Europea la necessaria e indifferibile proroga della scadenza almeno al 15 giugno 2016, per evitare le immaginabili gravi conseguenze per i produttori. Non le sfuggirà che tale richiesta deve essere fatta entro il 29 aprile c.a. Certi del suo impegno, cordiali saluti.

Il Presidente

Giuseppe Mangone