In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il Festival nazionale “Facce da Bronzi” sbarca nella Capitale

Calabria Tempo Libero

Parte da Roma la quarta edizione del Festival nazionale del cabaret “Facce da Bronzi” ideato e prodotto dall’associazione Culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte”. Dopo lo straordinario successo delle edizioni precedenti, il format ormai collaudato, coinvolge artisti di tutta la Penisola pronti a sfidarsi a colpi di battute e gag. Alla prima selezione parteciperanno 13 brillanti comici provenienti da diverse regioni italiane per conquistare un posto alla fase finale del concorso.

Protagonisti della prima tappa i brillanti comici romani Davide La Rosa, Antonio Catalano, Marco Bernardini, Enrico Paris, Duo di Picche (Mattia Cirelli e Erika Rotatori), Giampiero Pellegrini, il Duo spalla (Marco Reggiani e Armando Iodice) da Salerno e Napoli, Ciro Cavallo da Lucca, Vincenzo d’Andretta da Salerno, Salvatore Rotolo da Foggia, Andrea Bellotti e Fabio Forcillo da Siena, Elena Berera da Terni, Fabio e Vale da Caserta (Fabio Tilocca e Valentina De Biasio). I cabarettisti saranno valutati da un’attenta giuria formata da conosciuti autori, comici e agenti romani e in particolare dal noto attore e imitatore reggino Gennaro Calabrese.

Entusiasta di “esaminare” i giovani colleghi, l’attore Calabrese attualmente impegnato con i suoi personaggi del calcio nella rubrica MasKing” della testata giornalistica “Corriere dello Sport-Stadio” dove in modo ironico, fa il punto sulle giornate del campionato di serie A. La serata sarà presentata dall’attore e conduttore romano Patrizio Paciullo che supporterà i 13 concorrenti in gara. Ospite speciale il comico casertano Michele Ventriglia dallo Zelig lab di Salerno, protagonista della docu-fiction “Sangue del tuo sangue” in onda su Deejay Tv, finalista del premio Alberto Sordi, vincitore della 3° edizione del festival Facce da bronzi e della XII edizione del festival nazionale Cabareboli. La selezione si svolgerà martedì 26 aprile a Roma presso il teatro “Testaccio” alle ore 20,30. Il Festival, dopo la tappa romana, proseguirà il 6 maggio a Torino nello storico locale del “Cab41″.

“La nostra mission è ricercare nuovi talenti della comicità italiana – afferma il presidente e direttore artistico della kermesse Giuseppe Mazzacuva – Il festival Facce da Bronzi, format che cresce in ogni edizione e anche quest’anno riserva tante sorprese sul piano artistico, è un’importante vetrina per artisti, comici, cabarettisti che vogliono esibirsi, far conoscere il proprio repertorio al pubblico. Nell’ambito dei festeggiamenti e degli eventi dedicati al 5° anniversario della fondazione dell’associazione “Calabria dietro le quinte”, in questa edizione saranno coinvolti anche gli artisti reggini e non mancheranno inedite sinergie. Partiamo da Roma in quanto storica fucina della comicità italiana e per noi era importante dopo la positiva esperienza dello scorso anno a Torino, presentare il brand comico “Facce da bronzi” nella capitale ma torneremo in riva allo Stretto dove sarà eletto il nuovo comico dell’anno”.