In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Azione nazionale, proposta legge per reddito minimo

Calabria Politica

Il consigliere regionale, Giovanni Nucera, ha presentato una proposta di legge regionale recante “Sostegno al reddito in favore di disoccupati, inoccupati e precariamente occupati" – relatore Michelangelo Mirabello. Il testo della proposta è stato discusso e licenziato dalla Terza Commissione consiliare il 4 giugno 2015 ed è stato trasmesso alla Commissione Bilancio il 9 giugno 2015 per il parere finanziario.

La proposta di legge, prendendo spunto dall’analisi della crisi del Mezzogiorno ormai strutturale, al punto che ormai una famiglia su tre vive in situazione di povertà, istituisce un sostegno al reddito per disoccupati, inoccupati e precari pari ad €. 600 lordi mensili.

La copertura finanziaria è prevista mediante la istituzione di un apposito Fondo regionale per il reddito minimo garantito finanziato con: il Fondo obiettivo tematico 9 - Inclusione sociale e lotta alla povertà - Programma operativo 2014 – 2020; b); risorse regionali individuate sulla base della programmazione economico-finanziaria nel rispetto degli equilibri di bilancio; risorse derivanti da eventuali tributi regionali in attuazione dell'articolo 119 della Costituzione nell'ambito del federalismo fiscale.