In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il Polo Museale della Calabria: la sua istituzione e le sue attività

Calabria Attualità

Mercoledì 20 aprile, alle ore 17.30, a Locri (Reggio Calabria), nella sede del Museo Archeologico Nazionale di Locri, si terrà un incontro sul tema Il Polo Museale della Calabria: la sua istituzione e le sue attività.

Interverranno: Angela Tecce, direttore del Polo Museale della Calabria e Rossella Agostino, Vincenzo Ammendolia, Gregorio Aversa, Adele Bonofiglio e Nella Mari, direttori dei musei e dei luoghi d’arte afferenti al Polo.

Questi i luoghi d’arte e le strutture museali ricadenti nel Polo Museale della Calabria con i relativi responsabili attenzionati nell’assise locrese: Cosenza - Galleria Nazionale di Cosenza: Nella Mari; Locri (Reggio Calabria) – Parco archeologico e museo archeologico di Locri e Museo e Parco archeologico antica Caulonia di Monasterace (Reggio Calabria): Rossella Agostino; Roccelletta di Borgia (Catanzaro) – Parco Archeologico e Museo archeologico nazionale di Scolacium, Parco archeologico e museo archeologico di Capo Colonna (Crotone) e Museo archeologico nazionale di Crotone: Gregorio Aversa; Capo Rizzuto (Crotone) – Le Castella, La Cattolica di Stilo (Reggio Calabria) e la Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace (Reggio Calabria): Vincenzo Ammendolia; Cassano all’Ionio (Cosenza) – Museo archeologico nazionale e Parco della Sibaritide e Museo archeologico Nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia: Adele Bonofiglio.