In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Turismo, Oliverio: “Investire nel progetto Sud”

Calabria Attualità

La Calabria partecipa agli Stati generali del Turismo e dà il suo contributo alla stesura del Piano strategico nazionale. Oggi, al Museo nazionale di Pietrarsa, dove si svolge la tre giorni, è intervenuto anche il Presidente della Regione Mario Oliverio che ha sottolineato l’importanza dell’evento come "occasione per fare il punto sulle strategie da attuare alo fine di intercettare una domanda turistica che è crescente, per rafforzare gli attrattori e adeguare l’offerta complessiva".

In questo ambito - ha aggiunto il Presidente - "la Calabria partecipa agli Stati generali del Turismo con grande interesse, perché é necessario collocare su un piano nazionale l’offerta turistica della Regione che rappresenta la proiezione del Paese e dell’Europa nel Mediterraneo, grazie al suo patrimonio culturale, naturale e paesaggistico". È questo uno dei temi che Oliverio ha posto all’attenzione del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo in occasione di un colloquio con il Sottosegretario Dorina Bianchi.

"La Calabria c'è, vuole essere presente ed offrirsi come punto di riferimento nel progetto complessivo del Paese. Per questo- ha detto Oliverio- al Governo nazionale chiediamo un progetto Sud per cambiare passo e valorizzare il patrimonio inestimabile presente in tutto il Mezzogiorno. Un patrimonio che non è delocalizzabile, grazie al quale il Sud può dare il suo contributo al Paese". In questo senso, è necessario un progetto in termini di investimenti per la mobilità e le infrastrutture che "consentano di raggiungere il Sud in tempi rapidi e con sicurezza. Bisogna intervenire - ha specificato ancora Oliverio - su tutto il sistema dei collegamenti ferroviari, viari ed aeroportuali. E poi bisogna investire per promuovere il patrimonio del Mezzogiorno nello scenario globale ed europeo".

Insomma, un progetto Sud "significa inserire il Mezzogiorno in una proposta di promozione nazionale". Con Oliverio, a Pietrarsa, anche i rappresentanti della Regione che hanno partecipato a uno dei tavoli tematici in corso al Museo nazionale ferroviario. Su indicazione del presidente, il dirigente generale del Dipartimento regionale “Turismo e Beni culturali” Pasquale Anastasi ha discusso con gli altri esperti del settore sulle strategie da mettere in campo per accrescere un turismo di qualità, mentre Salvatore Patamia, dirigente della Soprintendenza regionale ai Beni culturali, ha affrontato con gli operatori ed i rappresentanti di enti e associazioni il tema del patrimonio culturale e della sua valorizzazione.