In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Museum Children Ebook al festival dell’editoria per ragazzi di Bologna

Calabria Attualità

A poche settimane dalla presentazione dell'ebook Viaggio fantastico nell'antica Ariminum svoltasi al museo archeologico di palazzo Ghetti (Rimini), il team del Museum children ebook capitanato dallo storico dell'arte Anna Cipparrone e da edizioni Teomedia di Pasquale Biafora, è tornato nella bellissima Emilia Romagna in occasione del Bologna Children's Book Fair.

Ospitati nello stand della Regione Calabria (che ha proposto per la kermesse bolognese le pubblicazioni ed i progetti editoriali e didattici degli editori calabresi per ragazzi), i gufetti disegnati da Rosa Francesca Romano hanno presentato il patrimonio museale calabrese in ambito internazionale.

I Musei del Parco Nazionale della Sila e il suo patrimonio cuturale e naturalistico sono stati protagonisti del primo incontro, lunedì 4 Aprile, al quale ha partecipato la Dott.sa Ada Occhiuzzi delegata dal Commissario straordinario prof.ssa Sonia Ferrari. Dal dibattito è emerso il comune obiettivo di Ente Parco Sila ed MCE di veicolare la nostra bellezza ai bimbi di tutto il mondo ( attraverso gli store Apple e Android) invitandoli a visitarne gli splendidi luoghi.

Informati da un profondo desiderio di riscoprire le radici e le identità culturali del territorio calabrese, i lavori MCE propongono una lettura trasversale della storia e delle collezioni museali adattando testo e illustrazioni all'immaginario e alla genuina ricettività del pubblico dei più piccini affinchè le loro prime esperienze nel mondo dell'arte si rivelino magiche e divertenti.

Un linguaggio a misura di bambino, curato dalla media educator Raffaella Bilotta convinta dell'apprendimento attivo favorito dagli strumenti didattici digitali, che consegna ai bambini le piu importanti vicende storiche testimoniate dalle opere esposte nei Musei, sciogliendo contenuti talvolta intricati e ostici e rendendo il bene culturale oggetto di discussione anche a scuola e in famiglia.

Nel corso delle presentazioni sono stati letti alcuni brani dell'ebook sulla Magna Grecia grazie alla abile voce di Imma Guarasci mostrando come colonie, statuaria classica, kouros e tanti altri concetti possano non solo essere compresi e apprezzati dai bambini ma anche additittura far divertire gli adulti.

Museum children ebook opera, dunque, nella direzione di una concreta diffusione della cultura tra i bambini corredando le pubblicazioni digitali da un intenso e variegato servizio didattico nelle scuole e, su richiesta, nei Musei (www.museumebook.it).

Prossimi appuntamenti di MCE saranno 7-8-9 Aprile sul Trenoverde di Legambiente e 21-22-23 Aprile al B-Book Festival presso la Città dei Ragazzi.