In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Avvistamenti di Ufo a Praia a Mare

Calabria Attualità

Il 23 gennaio ed il 13 marzo 2016 i due testimoni sono stati protagonisti di alcuni avvistamenti ufo davvero importanti a tal punto che sono stati giudicati dagli esperti del C.UFO.M., chiamati ad indagare, come tra i più interessanti studiati finora dal Centro Ufologico Mediterraneo ed in assoluto negli ultimi decenni. Il Presidente dr. Angelo Carannante ne è certo. Colei delle due testi che ha ripreso le evoluzioni degli oggetti è la giornalista freelance Francesca Lagatta.

E’ una persona seria ed affidabile. In quei giorni dei due avvistamenti sono accadute strane cose dalle parti di Praia a Mare luogo degli avvistamenti: è stato visto uno strano oggetto bruciare e poi precipitare, ma non se n’è trovata traccia e ne ha parlato tutta la stampa locale ed i testimoni sono stati parecchi. Al momento dell’apparire degli ufo è successo di tutto: oltre agli straordinari movimenti degli oggetti, impossibili per velivoli umani, ad un certo punto è apparso un altro oggetto lampeggiante assolutamente silenzioso. Nel sottofondo di alcuni dei video girati si sente uno strano ronzio che tuttora stiamo analizzando e che da paragoni effettuati non dipende dalla videocamera utilizzata.

Quest’ultima all’improvviso si è bloccata, ha cominciato a zoomare da sola ed a bloccarsi nonostante non avesse mai malfunzionato: un apparecchio nuovo. Ampio risalto sarà dato a questi eccitanti episodi ufologici nell’imminente III Convegno di Ufologia Città di Pomezia (info 3294218323 oppure 320/4659798), al Simon Hotel domenica 10 aprile 2016 intera giornata ed ingresso gratuito, con grandi ospiti come uno dei più famosi rapiti al mondo e cioè Pierfortunato Zanfretta e l’ing. Ennio Piccaluga che mostrerà le prove, addirittura animali e città, di vita su Marte tenuta nascosta dalle autorità. Sul sito www.centroufologicomediterraneo.it, CUFOMTV di youtube, facebook e twitter, si possono trovare articolati servizi e video su questi straordinari avvistamenti calabresi. Ogni ipotesi razionale si rivela inutile. Forse un fenomeno naturale ignoto magari dovuto al suolo o all’elettricità? Un ufo file per ora avvolto nel mistero.