In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Martino (Udc): “Corte dei conti, Oliverio dà la colpa a Scura ma non ci crede nessuno”

Calabria Salute

"Un film gia visto, una replica di una pellicola che non coinvolge piu i cittadini. Succede che arriva l' ennesima bella notizia per la Calabria, che la Corte Dei Conti, non l'Udc calabrese, boccia la sanità regionale grazie alla notevole emigrazione sanitaria dei calabresi." Lo scrive in una nota Marco Martino (Segretario Regionale Giovani UDC Calabria).

"Caro Presidente Oliverio, - prosegue Martino - in campagna elettorale, nonostante facendo parte di uno schieramento avverso, avevo seguito con attenzione i suoi discorsi sulla sanità, le sue manifestazioni e le marce della sinistra contro il governo passato. Dire che la situazione non è cambiata, è evidente, ormai sotto gli occhi di tutti. Se a questo aggiungiamo, un consiglio regionale, che si esprime poco sulla sanità, parlamentari e senatori del PD che dichiarano di essere contro Scura, ma nei fatti, il toscano, resta al suo posto. Non è costume della mia storia di cristiano democratico, entrare in polemiche sterili su un tema serio come la sanità. Ma la sua proposta su una sanità calabrese migliore, nei fatti non esiste."

"La verità è chiara, - conclude la nota - un Governo nazionale che non lascia spazio alla crescita del mezzogiorno, deputati e senatori calabresi del PD troppo comodi nei loro scranni romani, ( in altri tempi si sarebbero gia dimessi per etica politica), e un governo regionale composto da una giunta tecnica, che risponde non ai cittadini, ma ad un presidente, che nei fatti è collocato sul podio dei peggiori presidenti che la nostra regione abbia mai avuto."