In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Calabria, Muleo garante del contribuente

Calabria Attualità

Negli uffici della direzione regionale dell'Agenzia delle Entrate, a Catanzaro, si è insediato il nuovo Garante del Contribuente della Regione Calabria. E' Salvatore Muleo, nominato con Decreto del Presidente della Commissione Tributaria Regionale della Calabria, Mario Spagnuolo, ai sensi della legge n. 212 del 27 luglio 2000 "Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente".

"Muleo - si legge in una nota - "già componente dell'Ufficio del Garante dal 2001 e fino alla sua trasformazione da organo collegiale in organo monocratico, subentra al Dottor Costantino Salvatore. Il Garante, istituito dall'art.13 della citata legge, come si evince nella Relazione che il Direttore Generale delle Finanze ha trasmesso al Parlamento, - continua la nota - è Organo operante in piena autonomia ed indipendenza funzionale al quale è affidato, principalmente, il compito di vigilare ed assicurare l'attuazione sostanziale delle regole e dei principi peculiari dello Statuto dei diritti del contribuente, con funzione equilibratrice tra le posizioni dei contribuenti e dell'Amministrazione finanziaria. La sua attività - si precisa - è diretta sia a tutelare i diritti dei contribuenti lesi da atti e comportamenti degli Uffici finanziari, sia a svolgere funzioni propulsive nei confronti dell'Amministrazione finanziaria affinchè venga assicurato il sistema di garanzie previste dall'ordinamento tributario in favore del contribuente. La legge gli riconosce, infatti, - conclufe la nota- il potere di intervenire ogni qualvolta, su segnalazione dell'interessato o d'ufficio, rilevi un comportamento degli Uffici finanziari non conforme alle disposizioni o ai principi enunciati dallo Statuto".