In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Martina Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali martedì in Calabria

Calabria Attualità

"Martedi 15 marzo, nell’incantevole scenario di Villa Ventura a Falerna (CZ), un vero e proprio evento per il mondo agricolo regionale."Lo annuncia in una nota Confagricoltura Calabria

"Confagricoltura, consapevole del proprio ruolo - scrivono ancora - ed assolutamente determinata nel cogliere i segni e valorizzare le realtà di un’agricoltura moderna ed innovativa, ha organizzato un talk tematico nel corso del quale saranno approfonditi tutti i temi legati alla rappresentanza sindacale delle imprese agricole ed agroalimentari, alle scelte che riguardano direttamente la politica agricola nazionale, ai percorsi da intraprendere a poche settimane dalla pubblicazione dei primi bandi del nuovo Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020, uno strumento - quest’ultimo - che ci consentirà di ridefinire il volto e l’assetto complessivo del sistema agricolo calabrese.

Ma certo ragionare di agricoltura oggi - come d’altro canto testimoniato dalla recente decisione adottata dal Parlamento Europeo per l’olio tunisino - significa necessariamente avere chiari i contorni di cosa accade a livello nazionale ed europeo, di quali siano i percorsi di governo e sostegno all’agricoltura in un contesto produttivo e di mercato che è - oggettivamente - sempre più globale e competitivo.

E’ per queste ragioni che Confagricoltura Calabria ha voluto organizzare un evento il cui titolo ne svela - da subito - i contenuti: “Occorre piantare un nuovo futuro”.

Per le ragioni indicate assume un’importanza straordinaria la presenza del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina e del Presidente nazionale di Confagricoltura, Mario Guidi.

Come organizzazione di rappresentanza ringraziamo il Ministro per la sensibilità dimostrata nel venire in Calabria e confrontarsi sui temi dell’attualità agricola e sulle necessità avanzate dalle imprese agricole che - sempre di più - sono ed intendono continuare ad essere protagoniste dello sviluppo economico del Paese.

Parleremo, dunque, dell’agricoltura italiana ma anche e soprattutto di come la produzione calabrese possa fortificare il proprio ruolo e le proprie dimensioni contribuendo al Made in Italy agroalimentare nel mondo.

Nella discussione, moderata dal direttore dell’agenzia Il Velino, Paolo Pollichieni e con la partecipazione del Presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, e del Presidente di Unindustria Calabria, Natale Mazzuca - ci sarà spazio per ragionare di come e quanto un sistema come quello agricolo calabrese - che contribuisce per quasi il 50% all’export complessivo della Regione Calabria - sia vitale per i destini economici regionali.

Ma saranno anche affrontati i temi legati alle frodi ed alle sofisticazioni in agricoltura; i fatti di cronaca indicano la dannosa consistenza del fenomeno e ne discuteremo grazie alla partecipazione del Procuratore aggiunto della Dda di Catanzaro Vincenzo Luberto e del Capo Dipartimento dell’Ispettorato centrale tutela della qualità e repressione frodi, Stefano Vaccari.

Oggi l’agricoltura calabrese, - conclude la nota - quella rappresentata da Confagricoltura Calabria è consapevole delle proprie potenzialità ed intende affrontare il futuro con la determinazione di chi conosce la necessità di essere sempre di più innovativi, moderni e determinati a vincere le sfide del mercato."