In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

26 avvisi di garanzia per morte 13enne al Pugliese-Ciaccio

Catanzaro Attualità

Sono in tutto 26 le persone indagate, a vario titolo, nell'inchiesta aperta dalla procura della Repubblica di Catanzaro, sulla morte di un tredicenne di origini bulgare, Zdravko Baltov, deceduto nella mattinata di sabato scorso all'ospedale "Pugliese" di Catanzaro dopo aver subito un intervento chirurgico all'addome. Il ragazzo era stato trasportato in ambulanza nella giornata di giovedi', ma era stato dimesso. Venerdi' il secondo ricovero e la decisione di intervenire chirurgicamente. Sabato mattina il decesso e la denuncia presentata dai genitori ai carabinieri della compagnia di Sellia Marina, ventro della costa ionica catanzarese. Il sostituto procuratore Alberto Cinfarini, titolare dell'inchiesta, dopo il sequestro della cartella clinica, ha emesso 26 avvisi di garanzia nei confronti di medici e personale ospedaliero dei reparti di pronto soccorso, chirurgia e pediatria. Lo stesso magistrato ha anche incaricato il medico legale Giulio Di Mizio, dell'universita' "Magna Graecia" di Catanzaro, ad effettuare, nella giornata di domani, l'esame autoptico sul corpo del tredicenne.