In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Roadshow di Città della scienza e “PNSD On the road”

Calabria Attualità

Venerdì 11 marzo, nel Teatro Politeama di Catanzaro, si terranno il Roadshow di Città della scienza, vetrina delle novità presentate nella prossima edizione ottobre 2016 di “Smart Education – tre giorni per la scuola”ed il seminario regionale conclusivo della 5 giorni PNSD - On the road, che vedranno la presenza del Direttore Generale USR Calabria Diego Bouchè, dei vertici della Fondazione IDIS – Città della Scienza, di esperti sulle tematiche dell’Imprenditoria Digitale e dei Partners coinvolti nel Percorso Formativo degli Animatori Digitali.

L’iniziativa si inserisce nel “PNSD on the road”, che promuove attività formative per tutte le scuole della Calabria.

Il “PNSD on the road” è un progetto programmato dall’USR Calabria, in collaborazione con gli istituti comprensivi “Aldisio-Galluppi” di Catanzaro, “B. Zumbini” di Cosenza, “Alcmeone” di Crotone, “Telesio” di Reggio Calabria e “A. Vespucci” di Vibo Valentia, articolato in un seminario formativo in ogni città capoluogo di provincia su tematiche afferenti al Piano Nazionale Scuola Digitale a cui parteciperanno docenti esperti ( 389 animatori digitali, nuova figura prevista dalla L.107/2015 “La Buona Scuola”).

Il primo seminario si terrà il 7 marzo a Cosenza nell’auditorium “Guarasci” e vedrà presenti le migliori esperienze delle Scuole calabresi in tema di Robotica.

Il secondo seminario si svolgerà l’8 marzo a Reggio Calabria presso la sala”Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria e tratterà la tematica della metodologia del Digital Storytelling tanto nelle attività mattutine in plenaria che nelle attività di gruppo pomeridiane.

Nel terzo appuntamento, previsto il 9 marzo a Vibo Valentia presso l’IC “Amerigo Vespucci”, i referenti del MIUR presenti forniranno un concreto supporto per la progettazione degli ambienti digitali finanziati dalla nuova programmazione dei fondi strutturali europei 2014-2020.

Il quarto seminario, previsto per il 10 marzo a Crotone nell’ IC Alcmeone”, sarà incentrato sul metodo della flipped classroom, che vedrà uno scambio di ruoli tra studenti e docenti - animatori digitali.

Nell’ambito dell’iniziativa dell’11 marzo a Catanzaro si terrà un incontro con la Stampa sulle tematiche prese in esame.