In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Maltempo: temporali e vento forte anche al sud

Calabria Attualità

La perturbazione di origine atlantica che sta coinvolgendo con piogge, neve e venti forti le regioni del centro-nord, dalla prossima notte interesserà anche l’Italia meridionale.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri per temporali, neve e venti forti al centro-nord. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede, dalla tarda serata di oggi, sabato 5 marzo, precipitazioni a carattere temporalesco accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate, su Campania e Basilicata, in estensione a Puglia e Calabria. Le stesse precipitazioni persisteranno, inoltre, ancora domani, su Lazio e Umbria.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi e domani allerta arancione per rischio idrogeologico sul Bacino del Piave pedemontano e dell’Alto Brenta in Veneto.

Domani, invece, l’allerta gialla è stata valutata sul Friuli Venezia Giulia, su parte del Veneto, sulla Lombardia settentrionale e Oltrepò Pavese, su gran parte dell’Emilia-Romagna, su Umbria, Lazio e su tutte le regioni meridionali, compresa gran parte della Sicilia.