In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ferrari pronta a richiamare la California T e la 488 GTB

Calabria Attualità

Due delle supercar, la Ferrari California T e la Ferrari 488 GTB sono stata segnalate per un grave problema tecnico che potrebbe potenzialmente creare 'situazioni di guida non sicure'. L'avviso è inserito da Berlino nel bollettino del 4 marzo del Rapex - Rapid Alert System for non - food dangerous products - il sistema di segnalazioni istituito dalla Commissione Europea.

Il richiamo che sta per essere attuato da Ferrari riguarda le California T e la Ferrari 488 GTB costruite nel 2015 modelli: Tipo: F149DDEL + F142BBE CE-omologazione: e3 * 2001/116 * 0285 * 08 + 09 / e3 * 2007/46/CE * 0040 * 14 + 15 e, come si legge alla segnalazione n° 12 "A12/0256/16", si riferisce a "un presunto difetto nel tubo del carburante a bassa pressione che potrebbe causare l'incendio dell'auto''. E il bollettino Rapex conclude sinteticamente ''non si possono escludere condizioni di guida non sicure''. Pur non essendoci stati incidenti - segnala Giovanni D'Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” - è consigliabile che i proprietari di queste auto prestino la massima attenzione e che si rivolgano subito alle autofficine autorizzate o ai Concessionari Ferrari in Italia nel caso in cui la propria autovettura corrisponda ai lotti in questione.

La difettosità segnalata è potenzialmente ancora più rischiosa se si pensa che le supercar in questione dispongono di un'accelerazione da 0 a 100 km/h che si può realizzare in frazione di secondi e che la velocità massima è di oltre 300 km/h. Ferrari non ha indicato quanti modelli sono stati identificati in Italia.