In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Elezione Perciaccante, la soddisfazione di Mazzuca, Alessio e Sposato

Calabria Attualità

Un coro di consensi giunge il giorno dopo l'elezione del numero uno di Ance Cosenza, Giovan Battista Perciaccante a presidente del Comitato Mezzogiorno e Isole dell'Ance, l'Associazione nazionale dei Costruttori Edili. Soddisfazioni giungono dal presidente di Unindustria Calabria, Natale Mazzuca e dai presidenti degli enti bilaterali in edilizia, Santino Alessio, alla guida della Cassa Edile Cosentina e Gianfranco Sposato, presidente dell'Esec, Ente scuola per le maestranze in edilizia. Il mondo dell'impresa ed il comparto edile si congratulano con l'imprenditore Perciaccante per il nuovo prestigioso incarico ricevuto a rappresentante per il Sud di uno dei comparti economici più importanti.

"E' una nomina - dichiara il presidente Natale Mazzuca - che va a rafforzare la presenza degli industriali meridionali nell'ambito del sistema Ance che aderisce a Confindustria e che premia le capacità manageriali e l'impegno di un imprenditore calabrese molto attivo e stimato dai colleghi per competenza e rigore morale. Siamo certi che rappresenterà al meglio le ragioni degli imprenditori e della capacità delle imprese di creare ricchezza ed occupazione, non solo per il settore ma per tutta l'ampia filiera che lo stesso è in grado di attivare, soprattutto nel territorio dove si realizzano le opere ed in tempi assolutamente più brevi che per qualsiasi altro tipo di investimento".

Il Presidente della Cassa Edile Cosentina, Santino Alessio, ha evidenziato che "siamo convinti che il contributo di idee e di operosità che il collega Perciaccante saprà dare, imprimerà un ulteriore impulso alla ricerca di soluzioni capaci di dare risposta alle molteplici questioni che affliggono le nostre imprese. Il momento che stiamo vivendo impone comportamenti e capacità di incisione straordinari, prontezza nel suggerire soluzioni innovative e percorribili, rigore nel praticarle".

Il presidente dell'Ente Scuola, Gianfranco Sposato, ha formulato i "migliori auguri di buon lavoro al presidente Perciaccante che premia la competenza e la capacità dimostrata nel corso della sua esperienza maturata tanto in ambito professionale che associativo. Un patrimonio di competenze al servizio della collettività e del sistema imprenditoriale con un occhio particolare verso il Mezzogiorno che ha bisogno come non mai di politiche concrete per nuovi investimenti in infrastrutture e di misure più vicine alle piccole e piccolissime aziende che ne caratterizzano il tessuto economico".