In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Centri per l’impiego, il personale rimane a Province e aree metropolitane

Calabria Attualità

La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore al Lavoro Federica Roccisano, nella riunione di martedì sera, ha approvato la convenzione con il Ministero del Lavoro in materia di servizi per l'impiego. Come concordato con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, la Convenzione prevede che il personale dei Centri per l'impiego rimane con utilizzo, in via transitoria, in capo alle province-aree metropolitane.

"È opportuno sottolineare - ha detto la Roccisano - che in seguito a questa convenzione la Regione si farà carico di un terzo delle spese di funzionamento del personale a tempo indeterminato, nonché delle spese per il personale a tempo determinato aggiuntivo operante nei centri per l'impiego”.

Proprio a questa categoria di lavoratori è destinata una delle schede economiche previste dal Pac, il piano di azione e coesione a copertura dei costi 2015.