In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Consegnati pasti per i pet dei rifugi ENPA di Crotone e Vibo Valentia

Calabria Attualità

Sono circa quindici milioni le famiglie italiane che condividono la loro vita con un cane ed un gatto. Ma non tutti i pet hanno questa prospettiva: secondo gli ultimi dati di ENPA e Lav, in Italia ogni anno vengono abbandonati 50 mila cani e 80 mila gatti che vanno ad incrementare il numero di randagi, pari a circa 900.000. Qual è il destino dei pet abbandonati? L’80% rischia di essere vittima di un incidente, di morire di stenti o di subire maltrattamenti. A riservare loro un destino diverso è l’accoglienza che viene prestata dai volontari dei rifugi ENPA, dove ogni anno circa 30.000 cani e gatti vengono accolti e salvati dalla strada. Per garantire loro un futuro, è necessario soddisfare il bisogno primario per il loro sostentamento: offrirgli una sana alimentazione.

E’ con questa finalità che è stata pensata l’iniziativa FRISKIES Gli Inseparabili, realizzata anche quest’anno con la partecipazione di Enpa - Ente Nazionale Protezione Animali - e “A cuccia di cuori”, la docu-fiction andata in onda su La5, che ha permesso di raggiungere un traguardo ambizioso: offrire un milione di pasti di qualità, corretti e bilanciati ai pet in attesa di una famiglia, ospitati presso i rifugi ENPA di tutta Italia, tra i quali i rifugi ENPA di Crotone e Vibo Valentia. Tra settembre e ottobre, migliaia di famiglie italiane hanno contribuito al food raising: per ogni confezione di prodotto o snack comprato è stato infatti donato un pasto ai pet in cerca di famiglia.