In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

A3 bloccatta dalla neve, Caligiuri: “io c’ero, Anas incapace di far fronte agli eventi”

Calabria Attualità

Riceviamo e pubblichiamo.

La vergognosa, non c'è altro termine, condizione dell’ autostrada, se così si può chiamare, Salerno-Reggio Calabria ha dimostrato ancora una volta l'incapacità dei vertici ANAS di far fronte ad eventi largamente previsti e facilmente ovviabili.

Che ci sarebbe stata la neve si sapeva, ma che l'autostrada calabrese - soprattutto in certi punti nevralgici come Rogliano - dovesse rimanere chiusa, con migliaia di cittadini, di famiglie, di bambini, intrappolati al freddo e senza nemmeno un poco d'acqua, questo era veramente imprevedibile! Non si è visto un mezzo spargisale o spazzaneve, nessuna figura dell’ente a distribuire generi di conforto o semplicemente dell'acqua.

Dico ciò, perché sono una testimonianza diretta di quanto sta succedendo in queste ore sul tratto autostradale.

Non so se un’interrogazione parlamentare riuscirà ad individuare i responsabili di tutto ciò, ma almeno riuscirà a correggere le criticità che questo avvenimento ha messo in evidenza. Eppure era stata prevista!

Rimanere assetati in mezzo alla neve è quasi paradossale, ma è esattamente quello che è successo. Fermi, drammaticamente fermi da oltre sette ore in mezzo alla neve. Certo, se si trattasse di una tormenta siberiana potremmo anche capirlo, ma per un evento atmosferico di media entità mi viene davvero difficile.

Italia dei Valori è al fianco delle tante famiglie vittime di una nevicata che, in paesi civili, verrebbe affrontata con ben altro spirito e con assai meno disagi".

Mario Caligiuri, Segretario Regionale IDV



Le opinioni espresse in questa pagina non impegnano in alcun modo la nostra testata rispecchiando esclusivamente il pensiero dell’autore a cui viene rimandata ogni responsabilità per quanto in essa contenuto. La testata resta comunque disponibile a pubblicare integrazioni, risposte e rettifiche a quanto riportato e a firma di chiunque sia direttamente o indirettamente coinvolto.