In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Barbanti: “Bandire il concorso per limitare l’emigrazione sanitaria”

Calabria Salute
Sebastiano Barbanti

"Negli ultimi giorni diversi pazienti, anche anziani, ricoverati per rottura del femore presso il pronto soccorso di Rossano vengono dirottati presso l'Ospedale di Castellaneta in provincia di Taranto, perché nei nostri ospedali non ci sono posti letto."E' quanto dichiara il Deputato Sebastiano Barbanti.

"Ciò sta provocando - si legge ancora - danni economici importanti non solo alla Regione ma anche alle famiglie dei pazienti. Tutto ciò è intollerabile perché da agosto è stato autorizzato il concorso per assumere quattro ortopedici per l'ospedale di Castrovillari e il primario per l'Annunziata di Cosenza.

Sono passati 5 mesi e tutto è ancora rimasto sulla carta, gli annunci effettuati da parte del commissario della sanità devono ora tradursi in azioni concrete. La gestione della sanità calabrese non deve contemplare ritardi e approssimazione, il paziente deve tornare prepotentemente al centro dell'attenzione, pena l'insorgere diproblematicità sociali che penalizzerebbero l'intero sistema.

E' mia intenzione - conclude Barbanti - chiedere spiegazioni al ministro della Salute Beatrice Lorenzin sui ritardi che la struttura commissariale sta registrando nei miglioramenti dell'offerta sanitaria calabrese e invito il presidente della Regione Mario Oliverio a rimuovere tutti gli ostacoli affinché la provincia di Cosenza abbia servizi sanitari commisurati alla domanda. Ostacoli che non possono essere quelli logistici dell'ufficio del commissario a Palazzo Campanella per come è stato prospettato al tavolo ministeriale di verifica."