In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Greco, “turismo golfistico: opportunità unica per la Calabria”

Calabria Sport

“Le recenti dichiarazioni di Mario Marra, delegato regionale della Federazione italiana golf, dimostrano come l’approvazione della proposta di legge sul turismo golfistico, presentata da tutti i componenti del gruppo Oliverio Presidente, necessiti una rapida approvazione per consentire alla Calabria di non perdere le opportunità che si apriranno con la Ryder Cup 2022 che si terrà, per la prima volta, in Italia.” E’ quanto afferma Orlandino Greco, presidente del gruppo consiliare della Regione Calabria Oliverio Presidente.

“In occasione della presentazione della Ryder Cup 2022, ho avuto modo di incontrare i vertici del Coni e della Federazione italiana golf e ho riscontrato grande entusiasmo per la proposta di legge che vede la Calabria aprirsi ad una disciplina sportiva che sta facendo registrare in tutto il mondo straordinari livelli di interesse. Sono sempre più numerosi i turisti golfisti, una domanda di servizi crescente che ha visto proporzionalmente incrementare anche gli imprenditori interessati ad investire nel settore. L'organizzazione golfistica mondiale si trova attualmente in un momento di forte espansione registrando negli ultimi ami l'aumento dei turisti per questo sport dai 7,9 milioni nel 1989 ai 15 milioni nel 2006, con una previsione a tutto il 2015 di circa 25 milioni di presenze.

Attraverso la proposta di legge, attualmente all’esame della commissione competente, si intende guardare alla Calabria come punto di riferimento per il golf in Italia e nell’Europa Mediterranea. Si prevede di attirare un flusso di turisti del golf di circa 375.000 presenze all'anno, tutti fuori della stagione turistica classica. Tale dato si ottiene mediante la creazione di cinque circuiti di campi da golf, uno in ciascuna provincia, con un'estensione di 100 ettari ad impianto, in grado di sopportare una presenza massima di 320 giocatori al giorno in ciascun impianto, per un periodo di otto mesi. Sarebbe un’occasione straordinaria per una regione che possiede un patrimonio naturalistico e ambientale unico e coerente alla disciplina sportiva del golf. Sarebbe inoltre una grande opportunità per destagionalizzare e diversificare il turismo in Calabria.

L’auspicio è che una volta superato l’iter legislativo si proceda spediti, attraverso una collaborazione pubblico-privato, alla realizzazione dei 5 campi previsti nella proposta di legge, così che la nostra regione si trovi preparata per la Ryder Cup del 2022 che vedrà turisti golfisti arrivare in Italia da tutto il mondo.”