In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Fondi, Gallo (Riva destra): “Eccessivi ritardi nella programmazione”

Calabria Politica
pasqualino gallo

La Regione Calabria continua ad essere in ritardo nella programmazione in tutti i settori. Come più volte ribadito, occorre una politica orientata alla crescita e allo sviluppo”. È quanto afferma Pasqualino Gallo, Coordinatore Provinciale della Riva destra di Cosenza

“La politica regionale calabrese deve avere 5 priorità di intervento: occupazione, reddito, investimenti, competitività, giovani. Per ciò che attiene alla competitività, bisogna investire nelle infrastrutture. La valorizzazione economia del patrimonio culturale, il sistema produttivo culturale, il turismo, possono rappresentare il futuro dell’economia.

Occorre valorizzare l’autenticità, abbinarla all’innovazione e narrarla nel modo giusto. Certamente importante è curare l’artigianato come risorsa per la valorizzazione turistica del territorio. Occorre il coraggio di posizionarsi con una identità forte, valorizzando le tradizioni autentiche, la cultura e l’enogastronomia del territorio.

Il concetto di autenticità è oggi al vertice del desiderio turistico e porta al suo interno una valenza simbolica che comprende le suggestioni dell’origine, del radicamento, della preservazione ma anche della qualità della vita. L’economia dell’autenticità è una esperienza trasformativa e l’artigianato è l’area che intercetta meglio questa tendenza con l’unicità dei suoi prodotti.

Emerge la necessità di una politica orientata alla crescita e allo sviluppo, che sia il trampolino di lancio di una nuova fase di sviluppo sociale ed economico. Rinnoviamo l’auspicio che la classe politica tenga sempre presente che, come diceva Seneca, comandare non significa dominare ma compiere un dovere”.