Arrestato a Bologna il presunto broker della droga

Vibo Valentia Cronaca

Francesco Ventrici, 43enne di origini calabresi residente nel Bolognese, con condanne definitive per traffico di sostanze stupefacenti, è stato fermato in un’operazione della squadra mobile e dei carabinieri.

L’uomo, secondo gli inquirenti, sarebbe legato al clan di 'ndrangheta dei Mancuso di Limbadi. Durante l'operazione sono stati trovati circa 800 grammi di cocaina e alcuni chilogrammi di marijuana. Un anno fa la Guardia di Finanza aveva sottoposto a confisca beni mobili e immobili riconducibili a Ventrici, per un valore di un milione e 300mila euro.