In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Stabilità: verso 150 mln a Province, si valuta patrimonio immobili

Calabria Attualità

Governo e maggioranza sono a caccia di risorse da destinare alle province per consentirgli di svolgere alcune funzioni fondamentali (strade e scuole). Circa 100 milioni potrebbero arrivare dai fondi Anas a cui si aggiungerebbero altri 50 milioni con cui verrebbe rifinanziato il fondo previsto dal decreto legge 78 del 2015. Si valuta inoltre la possibilità di valorizzare il patrimonio immobiliare. "Stiamo lavorando con il ministro Delrio per vedere se parte dei fondi Anas (circa 100 milioni) possano essere dedicati alle strade ex Anas - ha spiegato il relatore del Pd, Fabio Melilli - dobbiamo inoltre riattivare il fondo del decreto legge 78 per le province che dà una mano a quelle che stanno andando in dissesto. Lo scorso anno la dotazione era di 50 milioni, possiamo vedere di tirare fuori altri 50 milioni".

Inoltre, ha proseguito il relatore, "dobbiamo approfondire il tema del patrimonio immobiliare delle province non destinato allo svolgimento delle funzioni fondamentali che può essere valorizzato. È un patrimonio consistente e appetibile. Si può pensare a un rapporto con la Cdp. Abbiamo sottoposto la proposta all'attenzione del governo e nelle prossime ore la valuterà".

Governo e maggioranza lavorano a un pacchetto di emendamenti alla legge di stabilità sugli enti locali. Lo ha riferito il relatore del Pd, Fabio Melilli, spiegando che il pacchetto di proposte, firmato dai relatori o dallo stesso esecutivo, che riguarderà appunto Comuni, Province e Regioni, potrebbe essere depositato in Commissione Bilancio della Camera nei prossimi giorni. "Tra relatori e governo vogliamo portare in Commissione un pacchetto di emendamenti sugli enti locali", ha spiegato Melilli. (AGI)