In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Siderno: presto raccolta ingombranti

Calabria Cronaca

Dopo mesi di lavoro teso a cercare di ottimizzare il settore “ambiente”, l’Amministrazione Comunale di Siderno, per mezzo della vicesindaco e assessore all’ambiente Anna Romeo, può oggi iniziare a dare importanti comunicazioni ai cittadini. Oltre al successo dell’avvio della raccolta differenziata in via sperimentale a Siderno Superiore e all’accelerazione del processo di adeguamento dell’impianto di San Leo alle normative europee vigenti, la giunta comunale ha sottoscritto un accordo con Locride Ambiente relativo alla raccolta dei rifiuti ingombranti, per il quale potranno essere richiesti ritiri a domicilio ai seguenti recapiti: email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - tel.: 0964 384847 - Fax: 0964 381774

Anche per la raccolta di ingombranti ferrosi è stato sottoscritto un accordo con la società Ferro Sud di Siderno, che si premurerà di smaltire rifiuti in ferro o altri materiali semi ferrosi come televisori vecchi, lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, ferri da stiro a titolo completamente gratuito per il cittadino. Per accordarsi sui tempi e i luoghi del ritiro, anche in questo caso, potete contattare direttamente la società al tel. 0964 390590.

Si comunica, infine, che, nel tentativo di perseguire l’obiettivo di migliorare la qualità delle vita di Siderno e renderla città virtuosa nel conferimento dei rifiuti, prosegue l’impegno dell’Amministrazione Comunale atto ad allargare la raccolta differenziata al resto del paese, obiettivo che, a seguito dell’approvazione del progetto nei diversi passaggi istituzionali, la giunta conta di raggiungere entro i primi mesi del 2016.