In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Bruno Bossio: “Il governo autorizzi cassa integrazione straordinaria per Italcementi”

Calabria Attualità

Enza Bruno Bossio è tra i parlamentari firmatari che hanno chiesto al governo di autorizzare la proroga del trattamento di cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Italcementi in Italia. Com’è noto alla vertenza nazionale in atto sono interessati i lavoratori alle dipendenze degli stabilimenti Italcementi in Calabria.

A tal proposito Enza Bruno Bossio ha affermato che: “la richiesta non si configura come una domanda di assistenza ma come l’attivazione di uno strumento che accompagna i lavoratori verso la fase di ristrutturazione industriale e di definizione degli assetti gestionali. Questa misura – ha proseguito Bruno Bossio - si rende necessaria dal momento che, già nel 2013 Italcementi ha avviato, d’intesa con i ministeri competenti, un piano di riorganizzazione”.

“Oggi – ha concluso la parlamentare del PD - è la stessa azienda che, in un incontro con le organizzazioni sindacali ha proposto la cassa integrazione per 1080 lavoratori”. In allegato il testo della lettera inviata ai Ministri del Lavoro, dello Sviluppo Economico ed ai Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Lavoro.