In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

L’arte di Affidato tra il gota del cinema italiano

Calabria Attualità

Una grande festa ha celebrato, lo scorso 29 ottobre, i 15 anni di Rai Cinema. All’importante compleanno, intitolato “15 anni di cinema insieme”, ospitato dall’Auditorium di via della Conciliazione a Roma, e presentato dall’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco, affiancato sul palco dalla conduttrice Andrea Delogu, era presente con la sua arte anche il maestro orafo crotonese Michele Affidato, al quale sono stati commissionati i premi consegnati ai principali protagonisti della serata.

.Tantissimi gli ospiti presenti: autori, registi, attori, produttori, distributori, uffici stampa e istituzioni con i quali Rai Cinema ha condiviso 15 anni di storia. Una vera sfilata di star, tra cui Marco Bellocchio, Mario Martone, Gianfranco Rosi, Alessandro Siani, Michele Placido, Cristina Comencini, Matteo Garrone, Paolo Genovese, Gianni Amelio, Ivano De Matteo, Paolo Taviani, Pupi Avati, Fausto Brizzi, Leonardo Pieraccioni, Antonio Albanese, Beppe Fiorello, Giovanna Mezzogiorno, Isabella Ragonese, Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore, Luigi Lo Cascio, Claudia Pandolfi, Alba Rohrwacher, Alice Rohrwacher, Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Raoul Bova, Riccardo Scamarcio, Xenia Rappoport, Isabella Ferrari, Paolo Virzì, Micaela Ramazzotti, Sarah Felberbaum, Rocco Papaleo, Sergio Castellitto e altri ancora. "Per noi questa serata è stata un’occasione per dire grazie alla grande famiglia del cinema italiano, a tutti coloro che hanno condiviso con noi questo bellissimo percorso – ha detto Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, che ha poi speso parole di apprezzamento per le opere di Michele Affidato, consegnate nel corso della serata. Per i 15 anni di Rai Cinema l’orafo crotonese ha realizzato, interamente a mano, un bassorilievo in argento su cui è raffigurato il logo della manifestazione. “Mi ha davvero emozionato – commenta Affidato – sentir menzionare il mio nome sul palcoscenico alla presenza del gota del cinema italiano da parte dell’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco. C’erano veramente tutti! - commenta ancora con entusiasmo l’orafo crotonese - Registi, attori, produttori, molti dei quali già conoscevo. Una grande festa del cinema italiano che mi ha dato la possibilità di far conoscere ancora di più il mio marchio, apparso su tutti i Tg della Rai”. Un altro successo, insomma, per l’artista crotonese divenuto negli anni l’orafo ufficiale di prestigiosi eventi nazionali ed internazionali. Il prossimo impegno di Michele Affidato è quello con Area Sanremo, il concorso ufficiale per la selezione delle nuove proposte in gara al prossimo Festival della Canzone Italiana, evento del quale l’orafo è partner ormai da sette anni.

Il prossimo 7 novembre nella città dei fiori saranno resi noti i nomi dei vincitori della selezione ai quali saranno assegnati i premi realizzati, anche quest’anno, dal maestro Affidato.