In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Maltempo, Arpacal: allerta moderata in Calabria

Calabria Attualità

Il Centro Funzionale Multirischi dell’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) ha diffuso oggi pomeriggio l’avviso di criticità per possibili precipitazioni intense; l’ avviso ha validità dalle 8 di domani mattina, 29 ottobre, e fino alle 16 di venerdì 30. La criticità è moderata, di livello 1 e colore arancione su tutte le sei aree territoriali con le quali è divisa la regione Calabria.

Lo scenario di rischio, corrispondente al livello arancione di criticità, è il seguente: “Nelle aree a rischio di frana e/o a rischio di inondazione ed in particolare in quelle classificate dal PAI (aree a rischio di inondazione, aree di attenzione, zone di attenzione, punti di attenzione, aree a rischio elevato o molto elevato di frana) sono attese precipitazioni che potrebbero determinare fenomeni di dissesto localizzati o diffusi e di intensità da moderata a media. Fenomeni di questo tipo possono costituire pericolo per la incolumità delle persone direttamente investite dal fenomeno”.

Il Centro Funzionale continua a seguire l’evolversi della situazione in contatto con il Dipartimento nazionale della protezione civile, le Prefetture-U.T.G. e la Protezione Civile Regionale e provvederà, dove necessario, a rendere disponibili successivi aggiornamenti.


ALLERTA TEMPORALI SU TUTTA ITALIA

Proseguono, intanto, gli effetti dell’annunciata perturbazione di origine atlantica che si proietta sulla penisola italiana e che, nella giornata giovedì, si sposterà progressivamente dal nord verso il centro-sud. Ne scaturisce il persistere di spiccato maltempo dapprima sul Triveneto, in rapido trasferimento sulle regioni centrali e meridionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile nazionale ha emesso, quindi, un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

L’avviso prevede dal tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 28 ottobre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Veneto. Dalle prime ore di domani, giovedì 29, si prevedono poi precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale su Umbria, Abruzzo e Molise, nonché precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Campania, in estensione a Sicilia, Basilicata, Calabria e Puglia.