In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Risveglio ideale si organizza e lancia iniziative in Calabria

Calabria Politica

Angela Napoli, Presidente di Risveglio Ideale, ha tenuto, nella serata di venerdì 23 ottobre, una riunione a Lamezia Terme con i soci fondatori e altri aderenti all’associazione da lei fondata due anni fa. L’incontro è servito per fare il punto della situazione e a rilanciare iniziative sui territori della Calabria.

La politica e i partiti attraversano una fase critica a livello nazionale e locale: cresce la disaffezione dei cittadini, mentre monta l’ondata dell’antipolitica. Ormai va a votare un italiano su due. In Calabria, poi, la politica continua a non dare risposte ai tanti problemi “strutturali” che affliggono la regione da decenni: dalla sanità ai trasporti, dalla crisi economica alla drammatica condizione della disoccupazione, specialmente giovanile.

Risveglio Ideale lancia pertanto un progetto di iniziative sui territori della Calabria, puntando sulla mobilitazione dei cittadini. Coerente con il Manifesto dei Valori che è alla base della costituzione dell’associazione, Risveglio Ideale ritiene che sia indispensabile individuare nuove motivazioni sulle quali promuovere la partecipazione dei cittadini. Senza partecipazione non si fa politica, soprattutto non si fa buona politica. Oggi non esistono più i partiti di massa radicati nei territori, ormai esistono soltanto formazioni politiche mediatiche e così, oltre alla TV e a Internet, non c’è più nulla. Risveglio Ideale vuole ribaltare questa condizione e ristabilire il dialogo diretto con i cittadini, con i quali occorre non solo trattare i problemi, ma individuare le soluzioni.

A partire dal 29 novembre 2014, quando proprio a Lamezia fu presentato per la prima volta il libro “Antimafia dei Fatti”, Risveglio Ideale ha promosso tante iniziative, in ogni parte della Calabria, attorno ai temi trattati nel libro. Iniziative nelle quali c’è stata tanta partecipazione. “Proprio l’esperienza che abbiamo fatto in questo anno – precisa Angela Napoli – ci ha resi ancora più convinti che i cittadini chiedono di avere delle opportunità per partecipare e per esprimersi. Noi vogliamo mettere a frutto questa esperienza per non mandare dispersa questa esigenza di partecipazione che ci è stata manifestata.

Proprio per questo, Risveglio Ideale ha sentito la necessità, con la riunione di Lamezia, di fare sintesi e rilanciare le iniziative sui territori. Abbiamo dimostrato di essere presenti e continueremo a stare dove dobbiamo stare: tra i cittadini calabresi che sempre più vedono in Risveglio Ideale un punto di riferimento e di confronto, uno spazio dove condividere valori e idee per una Calabria migliore”.