In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Calabria: incontro alla Presidenza della Giunta sulle professioni sanitarie

Calabria Salute

Il Delegato del Presidente della Regione per le questioni sanitarie Franco Pacenza – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta -ha promosso e coordinato un incontro, che si è svolto nella sede della Presidenza, sul recepimento della norma in materia di professioni sanitarie.

Vi hanno partecipato il presidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Michele Mirabello ed il Consigliere Giuseppe Giudiceandrea, primo firmatario della proposta di legge giacente in Commissione, la dirigente Bernardo del Dipartimento “Tutela della salute” ed una delegazione guidata da Fausto Sposato, coordinatore regionale “ipasvi” (associazione degli infermieri).

L’incontro di oggi ha avuto il merito di coinvolgere, allo stesso tavolo, le diverse rappresentanze, per giungere alle necessarie integrazioni e modifiche che necessitano al disegno di legge in questione. Unanime è stato il consenso di tale impostazione, considerata la strategicità che rappresentano le professioni sanitarie all’interno del comparto sanità. Anche in questa circostanza, è notevole il ritardo accumulato dalla nostra Regione in materia di codificazione ed organizzazione delle professioni sanitarie.

In Calabria sono impegnati oltre diciottomila infermieri e, complessivamente, ventottomila operatori nelle diverse professioni sanitarie. L’incontro è anche servito per meglio definire i contenuti del processo legislativo, considerato che nella nostra regione vige il Piano di rientro e che tutte le norme in maniera sanitaria non possono produrre spesa aggiuntiva, né diretta e né indiretta. Vi è, quindi, la necessità di approfondire i contenuti e le stesse modifiche da proporre per fare in modo che le attività successive della commissione, prima, e del Consiglio regionale, poi, possano andare spedite. La riunione è stata aggiornata alle prossime settimane.