In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Fata Morgana, convegno “Cinema and Italian Identity”

Calabria Attualità

Si svolgerà nelle giornate dell’8 e 9 ottobre, presso la Casa Italiana Zerilli-Marimò della New York University, il convegno internazionale di studi "Cinema and Italian Identity", realizzato in occasione della pubblicazione del secondo volume del "Lessico del cinema italiano. Forme di rappresentazione e forme di vita", a cura di Roberto De Gaetano (Mimesis Edizioni).

"Il Lessico del cinema italiano" è un'opera in tre volumi che proietta uno sguardo nuovo e costruisce una mappa concettuale inedita della grande tradizione del cinema italiano.

Ogni volume è composto da singole voci (che vanno dalla A di Amore alla Z di Zapping), che si aprono con il riferimento ad un film recente del cinema italiano, e ricostruiscono una filmografia a tema, puntando a comprendere, a partire da una rilettura del passato, altrimenti e meglio il presente.

Il convegno vedrà la partecipazione di numerosi studiosi di cinema, italiani e stranieri. I lavori si apriranno con i saluti di Stefano Albertini, direttore della “Casa Italiana”, cui seguirà l’introduzione di Roberto De Gaetano (Università della Calabria). Durante questa prima giornata è prevista la presenza di Millicent Marcus (Yale University) che presiederà gli interventi, di David Forgacs della New York University (il suo intervento avrà per titolo “Histories of cinema“), di Michele Cometa dell’Università di Palermo (“Un lessico della vita: la forma, il bios”), di Michele Guerra dell’Università di Parma (Un cinema senza eroi: la Resistenza e lo scandalo dell’identità) e di Vito Zagarrio (Università di Roma Tre / New York University - Florence), che presenterà un intervento dal titolo “La commedia senza uniforme“.

Il giorno successivo è previsto ancora un intervento di Millicent Marcus (“The Memorialist Tradition in Italian Film through an Unlikely Lens: Pierfrancesco Diliberto's La Mafia uccide solo d'estate”) e, a seguire, gli interventi di Valeria Castelli della New York University (“Worker. History, Memory, and Found Footage in Andrea Segre’s Il sangue verde and Costanza Quatriglio’s Triangle”), di Joseph T. Perna sempre della New York University (“Cinephilia Fifties”), di Luca Peretti (“The Politics of Italian Industrial Cinema The Case ENI”) e di Francesco Casetti della Yale University (“Le parole per dirlo”).

Il convegno si concluderà con la proiezione del film “Il giovane favoloso” di Mario Martone, che sarà presentato da Stefano Albertini e Roberto De Gaetano.

Maggiori informazioni sul convegno e sul progetto editoriale sono disponibili sui siti della “Casa Italiana” (http://www.casaitaliananyu.org/content/events-0) e del Lessico (lessicodelcinemaitaliano.it).