In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Regione, 13 milioni di euro per acquisto nuovi mezzi per il Vigili del Fuoco

Calabria Attualità

Alla Presenza del Presidente della Regione Mario Oliverio, il Dirigente generale regionale del Dipartimento “Presidenza” Giuseppe Bianco e, per il Ministero dell’interno-Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della Difesa civica, Claudio De Angelis hanno firmato una convenzione che prevede il potenziamento ed il miglioramento del sistema di protezione civile regionale, attraverso l’acquisizione di attrezzature e mezzi.

Il Presidente della Regione Oliverio ha, così, sottolineato l’importanza dell’iniziativa: “I vigili del fuoco svolgono una funzione importantissima anche nella nostra regione. Abbiamo deciso di investire per potenziare il parco macchine dei vigili del fuoco della nostra regione al fine di consentire l’esercizio di una funzione particolarmente delicata nell’interesse del nostro territorio e delle nostre comunità. I vigili del fuoco, com’è noto, sono una componente fondamentale della protezione civile ed in ogni occasione, basti pensare alle ultime vicende che hanno interessato la zona ionica calabrese, con il loro intervento e soccorso hanno consentito di fronteggiare situazioni particolarmente difficili, a seguito dei calamità naturali. E’ questo un investimento utile per il nostro territorio. Colgo l’occasione – ha concluso Oliverio per ringraziare i Vigili del Fuoco per l’opera di costante servizio che svolgono per il nostro territorio”.

L’Accordo, tra l’altro, prevede – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - la necessità d’incrementare, sul territorio regionale, i mezzi e le attrezzature per potenziare la colonna mobile regionale del Vigili del Fuoco, gli automezzi ed ogni altra apparecchiatura o componente in genere che possa servire per il completamento e la riqualificazione del campo base dei Vigili del Fuoco della Calabria, destinato agli interventi in emergenza di protezione civile.

Con tale accordo, la Regione s’impegna a finanziare l’acquisto di attrezzature e mezzi per un importo pari a tredici milioni di euro, con fondi del Por Calabria Fesr 2007-2013,fornendoli, in comodato d’uso gratuito, alle sedi regionali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco “che si assumerà i conseguenti oneri di gestione e manutenzione, garantendo il loro utilizzo in maniera integrata con le strutture di Protezione civile regionale”.

De Angelis, dal canto suo, ha ringraziato la Regione per questo accordo che “è una grandissima opportunità per i Vigili del Fuoco della Calabria per potenziare e rinnovare il parco di mezzi ed attrezzature per le esigenze del soccorso pubblico e della protezione civile in regione. Senza questa partecipazione della Regione, con i fondi Por, in questo progetto, non sarebbe stato possibile per molti anni rinnovare i mezzi e le attrezzature. Questo, invece, ci dà la possibilità, in pochissimo tempo, di conseguire un grande potenziamento di mezzi ed attrezzature di soccorso a favore delle popolazioni della Calabria”.