In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Fai attenzione, gioca online in sicurezza: 8 consigli per non subire il furto di denaro e dati sensibili

Calabria Attualità

Nelle ultime settimane in rete si è registrato un aumento degli attacchi hacker. Nel mirino sono finiti soprattutto gli utenti registrati su siti di giochi online, vittime di furti di dati sensibili e sottrazioni di denaro.

Nonostante la diffusione di Internet molti utenti non conoscono i rischi e i pericoli del World Wide Web. Il loro approccio superficiale rischia di renderli facili prede dei cyber criminali.

Blizzard Entertainment, che produce “World of Warcraft”, videogioco di ruolo virtuale con oltre 15 milioni di utenti registrati, in passato ha già segnalato le insidiose minacce che provengono dall'esterno come phishing, spam, virus, hacking e furto. L’azienda ha fatto notare che alcuni dei tentativi di phishing più comuni contro gli utenti del suo videogioco comprendono e-mail di persone che si presentano ufficialmente come azienda Blizzard chiedendo una password o inviando messaggi urgenti in cui viene segnalato che sono in corso indagini su un account.

Ad attirare gli hacker negli ultimi anni è stato soprattutto il segmento dei casinò online, una miniera da 9 miliardi di euro. I gestori dei siti di casinò legali sono attrezzati per garantire la sicurezza dei dati personali e dei dati delle carta di credito di ogni singolo giocatore. La sicurezza inizia dalla scelta di affidarsi solo a siti sicuri, come affermato su CasinoLegale.it - riconoscere una piattaforma di gioco legale è molto semplice ed occorre verificare la licenza sul sito www.aams.it - Gli editori consigliano soprattutto la piattaforma StarCasino.it, definendola “una vera e propria stella del comparto dei casino online in Italia”.

Tuttavia l’utente può fare molto di più. Grazie alle informazioni del centro ricerche di ESET, uno dei principali produttori di software per la sicurezza digitale, abbiamo redatto una mini-guida di 8 punti per giocare in sicurezza senza incappare in spiacevole sorprese.

  1. Scaricare solo giochi e/o software originali dai siti ufficiali
  2. Nelle community (forum, gruppi Facebook ecc.) non pubblicare mai dati o informazioni personali reali
  3. Nelle comunicazioni per email verificare sempre il reale indirizzo di posta del mittente anche quando sembrano provenire da giochi e aziende famose.
  4. Attivare i sistemi di autenticazione a 2 fattori (2FA) quando è previsto. Tale autenticazione verifica l’identità di un soggetto attraverso due o tre possibili elementi d’identificazione.
  5. Disconnettersi dopo ogni sessione di gioco
  6. Fare attenzione quando si stringe amicizia con qualcuno, come nella vita reale, ci sono in rete malintenzionati pronti a sfruttare l'ingenuità delle persone per carpire informazioni o estorcere denaro.
  7. Non disattivare i software di sicurezza del proprio PC o dispositivo.
  8. Utilizzare password diverse per le differenti piattaforme di gioco e siti, avvalendosi, se necessario, di un software password manager per memorizzarle o semplicemente di un taccuino personale.

Nessuna soluzione può risolvere definitivamente il problema della sicurezza del gaming e del mondo online in generale. Con la massima attenzione degli utenti, coadiuvati dalle aziende di gioco e del monopolio di stato nel caso del settore gambling, si può rendere la violazione di dati e account molto difficile.