In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ponyadi 2015: la Calabria conquista prestigiose medaglie

Calabria Sport

Grande successo per la squadra calabrese nell’edizione 2015 delle Ponyadi, la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo pony e riservata alle selezioni regionali.

Dal 2 al 5 settembre, negli impianti del Play Horse di Alviano (Terni), si sono sfidate 19 squadre rappresentanti i colori di altrettante Regioni (assenti solo Molise e Valle d’Aosta).

Il presidente del C.R. Fise Calabria, Roberto Cardona, che ha sostenuto i ragazzi durante la kermesse, alla fine della manifestazione, ha così dichiarato:

"I nostri piccoli cavalieri calabresi hanno onorato la nostra Regione in tutte le discipline ed in tutte le gare alle quali hanno partecipato, portando in Regione ben 3 medaglie ed un ottimo 5° posto.

Questo splendido risultato è merito del Dipartimento Pony regionale con a capo Teresa Starace coadiuvata da Francesca Scordino.

Onore ai medagliati ed ai loro istruttori Gianni Perciaccante ed Eleonora Frances Stiling, ed appuntamento con l'equitazione calabrese ai Campionati Regionali Ludico ed alla terza e conclusiva tappa del Trofeo Ludico Calabria".

Medaglia d’oro nel Cross Country 1 per Giuseppe Perciaccante su Serena di Totò e di bronzo nell’Invito al Completo su Chriss.

Medaglia di bronzo nel Dressage per Bernadette Rizzuto su Hemmingway e 5° posto per Silvia Diciatteo su Kaligola 2.

Buoni risultati anche nelle altre gare per i piccoli atleti calabresi: Algeri Francesco, Bernardette Rizzuto, Caratozzolo Alessandro, Caratozzolo Emanuele, D’Agostino Giacomo, Diciatteo Silvia, Franzese Margherita, Gigliotti Luca, Martino Silvio, Perciaccante Filippo, Perciaccante Giuseppe, Perrone Enrico Maria, Petroni Paolo, Pietropaolo Domenico, Placco Ludovico, Placco Michele.