In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Gli auguri di Coldiretti Calabria a mons. Bertolone presidente della CEC

Calabria Attualità

“Il cuore dell’uomo e la testimonianza, l’attenzione agli ultimi e la ricerca della giustizia sono sicuramente alcuni tratti distintivi del magistero e dell’azione pastorale di mons. Vincenzo Bertolone al quale, con immensa gioia, esprimo a nome della Coldiretti della Calabria calorosi auguri di buon lavoro per l’elezione a Presidente della Conferenza Episcopale Calabrese e a lui rivolgiamo un sentito augurio, a nome della Coldiretti della Calabria”. Così Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria saluta la nomina dell’Arcivescovo Metropolita di Catanzaro-Squillace.

“Con mons. Bertolone - prosegue - che vuole immensamente bene alla Calabria percorreremo insieme un tratto del nostro cammino all’insegna della condivisione degli stessi valori ispirati alla Dottrina Sociale della Chiesa, all’attenzione verso il prossimo, dalla custodia del creato e all’impegno verso il giusto riconoscimento del lavoro e della fatica di ogni uomo. Sono questi i valori della nostra agricoltura, perché il settore non è solo mera produzione di un bene ma è sempre di più una attività sociale che mette al centro la persona, le famiglie che ci chiedono trasparenza e sicurezza alimentare e prodotti che rispettino l’ambiente in cui viviamo e il lavoro di ciascuno.

E’ ancora viva – continua – la sua recente partecipazione alla settimana che la Coldiretti Calabria ha svolto ad Expo Milano, durante la quale, si è soffermato in particolare sulle potenzialità che l’agroalimentare può offrire alla Calabria ed in particolare ai giovani. Eccellenza, noi ci siamo!! Offriamo al neo-presidente dei Vescovi Calabrese la nostra più sincera collaborazione per costruire percorsi di sviluppo e solidarietà. Rivolgiamo un sentito ringraziamento a mons. Salvatore Nunnari che ha saputo guidare ed indicare, anche con scelte coraggiose, la strada di una autentica conversione negli ambienti sociali, politici ed ecclesiali.”