Rubano vitelli nel siracusano, in manette due calabresi

Calabria Cronaca

S. D. 45enne, V. N., 45enne, e L.P, 36 enne, sono stati arrestati a Canicattini Bagni, perché ritenuti responsabili di furto di vitelli. Due dei tre, sono calabresi, sono stati fermati all'alba in contrada Pantanelli, dove sarebbero entrati in un fondo agricolo danneggiando una sbarra d'ingresso e avrebbero cercato di rubare 50 vitelli. Undici animali erano stati già caricati su un grosso furgone, che è stato sequestrato assieme a due coltelli in possesso degli indagati.