In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Esodo: sabato da bollino nero, in A3 aperte due corsie tra Laino e Mormanno

Calabria Infrastrutture

Traffico intenso per tutta la notte appena trascorsa e nella prima mattina di oggi lungo l’intera autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria”. Oggi, sabato 8, sul calendario dell’esodo estivo è classificato da “bollino nero” ed i dati sembrano confermarlo dall’inizio: punte di oltre 4 mila veicoli l'ora sono state registrate nel salernitano.

La circolazione si è intensificata con gli spostamenti di vacanzieri e non: alle 6.30 di stamattina, così, l’Anas ha attivato la prevista manovra di “regolazione del traffico” che consiste nella messa a disposizione delle due corsie di marcia disponibili in direzione sud, tra Laino Borgo e Mormanno; un modo pratico per agevolare il flusso d’esodo.

Grazie a questo intervento, la circolazione dei veicoli è sostenuta ma regolare, a parte qualche rallentamento in avvicinamento all’area di cantiere del Viadotto Italia, l’unico di tutta l’A3, che peraltro è stato ridotto da 6 a 3 km dopo l'apertura, ieri, del Viadotto Jannello.

La società di gestione ricorda che per i veicoli diretti a nord è prevista l’uscita obbligatoria presso Mormanno e il rientro in A3 a Laino Borgo. All'imbarco di Villa San Giovanni si registrano due ore di attesa in direzione della Sicilia.