In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Alla settimana della Coldiretti Calabria all’Expo visita di 110 ambasciatori

Calabria Attualità

Il roof garden del Padiglione Coldiretti ad EXPO ha ospitato a pranzo 110 ambasciatori italiani all’estero, poco prima riunitisi presso la sala conferenze di Palazzo Italia.

Pranzo a base di specialità rigorosamente calabresi, zafarani kruschi (peperoni croccanti), tortino di patate della sila con fonduta di caciocavallo silano al profumo di porcini, fusilli al ferretto con pomodori datterini, muscolo di grano, cipolla di tropea in agrodolce, zucchine “siccatielli”, melanzane al filetto e tanto altro ancora. Il tutto orchestrato dall’agrichef Enzo Barbieri.

Grande apprezzamento di tutti gli ambasciatori è arrivato con il saluto che ha portato il segretario generale Michele Valensise alla Coldiretti di Calabria. “La generosità e la ricchezza del sud Italia la si può apprezzare anche in queste occasioni, ma dobbiamo sempre più far comprendere quante risorse ancora inespresse ci siano nel meridione da valorizzare in un’ottica di svilluppo, di tutto il nostro Paese” ha affermato Valensise alla fine del pranzo, ricordando orgogliosamente le sue origini calabresi.

Nel pomeriggio Donne-Impresa Calabria, dopo la presentazione al pubblico dell'Angolo dell'Agri-Salute &Benessere ha organizzato all'Expo di Milano, nella settimana dedicata alla Calabria, un'altra interessante novità. Prodotti vegetali derivati dalla ginestra si trasformano in filati per creare tessuti di qualità con cui si realizzano splendidi abiti da sposa.

Da Viale Cardo, dove è ubicato il Padiglione Coldiretti, cinque affascinanti modelle hanno sfilato raggiungendo il Decumano. Numerosi visitatori hanno potuto apprezzare la bellezza degli “agriabiti” da sposa e soprattutto la raffinatezza dei tessuti naturali.

La multifunzionalità dell’agricoltura, ancora una volta, è stata evidenziata dai diversi utilizzi dei prodotti della terra. Gli “agricosmetici” e gli “agriabiti” ne sono una ennesima testimonianza.

“Prima che un'opportunità imprenditoriale la Cooperativa Aracne, che ha sede a Gerace, in provincia di Reggio Calabria, ha creato un'eccellenza tutta italiana per produrre quella bellezza che, attraverso un filo da forma alla fantasia, struttura al gusto, esperienza tattile che riporta ai profumi della terra di Calabria” ha commentato Elvira Leuzzi, delegata regionale Donne-Impresa Calabria nel presentare gli imprenditori che portano avanti il progetto. E ha aggiunto “E' la capacità di questa cooperativa di sposare l'estetica alla purezza della linea, riuscendo a costruire un originale stile che coniuga la contemporaneità con il passato, e valorizzando la ginestra, proietta il paesaggio e i profumi della nostra terra, verso la creativa manifattura del Made in Italy”.