In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il prof. Sabino Cassese nuovo presidente di Creditagri Italia

Calabria Attualità
download.jpg
Pietro Molinaro

“Il credito alle imprese agricole negli ultimi anni si è notevolmente contratto e questo è stato un nervo scoperto per consolidare investimenti da parte delle azienda agricole condotte in particolare dai giovani ma Coldiretti – sottolinea Pietro Molinaro presidente regionale – si è attrezzata per tempo con CreditAgri Italia, la “finanziaria degli agricoltori italiani” promossa dalla Coldiretti che offre servizi creditizi e tecnico finanziari a beneficio della filiera agricola ed agroalimentare italiana fatta da imprese agricole, agroalimentari, cooperative e società agroindustriali. Il prof. Sabino Cassese giudice emerito della Corte Costituzionale è stato eletto presidente e guiderà l’ articolato Ente Finanziario di garanzia mutualistica italiano operante in agricoltura e iscritto nell’Elenco Speciale ex Art. 107 del Testo Unico Bancario.

Una Finanziaria di interesse pubblico sottoposta al controllo e vigilanza da parte della Banca d’Italia, presente e operativa anche in Calabria e che cresce costantemente. Ad oggi, ha erogato a livello nazionale 3,6 miliardi di credito a circa 30mila aziende di cui 18mila condotte da giovani. All’atto dell’elezione, illuminanti e significative le parole del prof. Cassese che ha dichiarato: “Ho accettato la proposta di assumere la presidenza di CreditAgri per l’apprezzamento per le realizzazioni e per il programma di attività di Coldiretti al servizio dell’agricoltura Italiana”, esprimo una valutazione positiva del disegno organizzativo e operativo di CreditAgri che attraverso l’accorpamento di 40 confidi locali e la loro gestione unitaria è sia un alleato importante del sistema agricolo italiano, sia un essenziale supporto del sistema creditizio nazionale”. Non possiamo che essere soddisfatti - commenta Molinaro – guardare sempre avanti è il nostro obiettivo quotidiano, e contribuire a favorire l’accesso al credito destinato prevalentemente a sostenere processi di investimento a medio - lungo termine, orientando le imprese alla razionalizzazione e miglior utilizzo della finanza d’impresa sono oltretutto i presupposti necessari e inderogabili anche per la completa, efficace e necessaria realizzazione tra l’altro delle misure previste dal PSR 2014-2020 e, CreditAgri in Calabria è pronta a continuare ad accompagnare le imprese per il credito in generale e per gli investimenti.