In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Reddito minimo: Calabria lo sperimenterà per 20.000 persone

Calabria Attualità

Entro fine anno la Calabria avviera' la sperimentazione di un modello di reddito minimo di inserimento per 20 mila calabresi. Lo ha annunciato Antonio De Marco, direttore generale del dipartimento lavoro e sviluppo economico della Regione , intervenendo oggi a Reggio Calabria all'incontro organizzato dall'Agenzia per la Coesione Territoriale nel villaggio itinerante allestito sul lungomare cittadino. Si tratterà di un reddito di circa 700 euro mensili per ciascuno dei 20 mila partecipanti al progetto, per una spesa totale di circa 35 milioni di euro. "E' un sostegno al reddito - ha chiarito De Marco - di un gruppo di persone, stiamo ipotizzando una sperimentazione che coinvolga 20 mila persone in Calabria, che saranno oggetto di un percorso di accompagnamento per l'inserimento lavorativo. Quindi gli strumenti messi in campo saranno quelli della formazione professionale, orientamento, un sistema di creazione di impresa, tirocini formativi, servizio civile volontario, stage aziendale e voucher di inserimento lavorativo. Ancora non è stato individuato l'esatto ventaglio di persone che potranno accedere alla sperimentazione, la decisione finale in tal senso - ha concluso De Marco - sarà successiva a un percorso di condivisione sindacale sul tema. (AGI)