In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il Calcio a 5 vola in semifinale; gli Allievi si fermano ad un passo dal sogno

Calabria Sport

E' stata una giornata lunga, quella al TdR 2015, iniziata con l'anticipo alle 09:15 della sfida tra i padroni di casa della Lombardia ed i ragazzi di Mister De Sensi. Una gara giocata sotto ritmo nella prima frazione di gioco, ma completamente dominata nella ripresa: mancavano due minuti al termine quando l'arbitro non vede un netto fallo su Soriano al limite dell'area avversaria, lascia correre e su ribaltamento di fronte la Lombardia trova il vantaggio con Salomone. All'ultimo secondo, poi, Zaninelli mette a segno una punizione magistrale battendo l'incolpevole Mittica.

L'epilogo, però, non è dei migliori: dalla panchina di casa partono insulti e sfottò non propriamente accettabili nei confronti della nostra panchina e si accende una discussione generale che alla fine degenera con genitori che entrano in campo spintonando giocatori calabresi. Si sono sentite frasi irripetibili, che confermano il clima che si sta cominciando a respirare in Italia, in cui la fratellanza, il senso di popolo unito e tutto ciò che può essere una sana competizione sportiva giovanile, ossia divertimento, socializzazione e passione per lo sport, diventa qualcosa di diverso, molto distante dal calcio che vogliamo. Tornando a parlare di calcio, c'è comunque da fare un grosso applauso ai ragazzi di De Sensi: non sono affatto sembrati inferiori ai padroni di casa, anzi, al contrario, hanno tenuto bene il campo dimostrando ancora una volta grande tecnica e grande voglia di lottare su ogni pallone. Il sogno di giocare a San Siro finisce qua, ma grazie davvero per le bellissime emozioni che ci avete fatto provare.

La gioia, invece, arriva in serata: la squadra di Calcio a 5 Maschile raggiunge le semifinali con una immensa prova di forza contro il Molise. La gara comincia male per i ragazzi di Molluso che vanno suboto sotto 1-0 nonostante avessero tenuto in mano il pallinio del gioco fino a quel momento. La forza del gruppo però sta tutta qui: nessuno ha perso la testa e si è continuato a fare il proprio gioco. Simari realizza la rete del pareggio prima della chiusura del primo tempo e poi, ad inizio ripresa, segna la rete del vantaggio. Il solito El Madi segna la rete del 3-1 mentre Pestich chiude definitivamente i giochi realizzano il poker. Al fischio finale gioia incontenibile per tutto lo staff, tecnico ed i giocatori, i quali con l'ormai consueto selfie immortalano il momento facendolo diventare subito social! Bravi ragazzi, ed ora testa alla semifinale, dove si incontrerà la Sicilia che ha avuto la meglio sull'Umbria. L'altra semifinale sarà giocata tra Lazio e Veneto: entrambe verranno giocate alle 16:00 di oggi, 5 giugno.

Tabellini Allievi – Calabria-Lombardia 1-3; Reti: 30'pt Lombardoni (L), 20'st Soriano (C) rig., 38'st Salomoni (L), 43'st Zaninelli (L); Lombardia - Leoni, Barazzetta, Giovanelli, Lizzola, Locatelli, Lombardoni, Pozzoni, Romeo, Signorelli, Soto, Zaninelli A disp.: Davenia, Fascendini, Filippi, Larese, Gritti, Rondanini, Salomoni, Scaramellini, Villa. All.: Tacchini;

Calabria - Mittica, Cristiano, Gazzaneo, Cefalì, Diaco, Molinaro, Soriano, Muraca, Pirito, Pasqualino, LionettI.A disp.: Formosa, Germinio, Pipicella, Buda, Galluzzo, Iudicelli, Zumpano, Garrafa. All.: De Sensi; Reti: 30'pt Lombardoni (L), 20'st Soriano (C) rig., 38'st Salomoni (L), 43'st Zaninelli (L).