In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Per il 2 giugno: stazioni Fs in festa con bande e fanfare dell’esercito

Calabria Attualità

Festa della Repubblica a suon di musica, nelle principali stazioni ferroviarie italiane.

Alle 11,30 di domani, in contemporanea nelle stazioni di Bari Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Napoli Centrale, Palermo Centrale, Reggio Calabria, Roma Termini e Trieste si esibiranno le fanfare e le bande dell'Esercito Italiano. "Un modo per commemorare la Festa della Repubblica proprio in quei luoghi, come i grandi scali ferroviari - comunicano Ferrovie dello Stato -, che per importanza logistica hanno svolto un ruolo fondamentale nella gigantesca opera di ricostruzione, all'indomani della Seconda Guerra Mondiale". L'iniziativa è promossa dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e con il Ministero della Difesa. In ogni stazione saranno presenti i rappresentanti delle istituzioni locali. A Firenze Santa Maria Novella, in particolare, assisteranno al concerto anche il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, e l'AD del Gruppo FS Italiane, Michele Mario Elia. Nel corso dei concerti verranno eseguiti l'inno nazionale e alcuni brani tratti dal repertorio bandistico tradizionale. I corpi bandistici militari italiani, tutti formati da musicisti diplomati in conservatorio, possono arrivare ad avere un organico di 100 elementi, costituito da strumenti a fiato e percussione.