In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Travel Game, gli studenti calabresi presso il Salone del Libro di Torino

Calabria Attualità

Si è realizzato anche quest’anno nelle scuole calabresi il progetto culturale Travel game la cultura della lettura promosso dall’associazione culturale La Movida con il patrocinio della Regione Calabria che accoglierà gli studenti partecipanti nel suo stand presso il Salone internazionale del libro di Torino a partire da giorno 14 maggio. Proprio in questa prima giornata inaugurale è prevista la presenza del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Protagonisti del 28° Salone Internazionale del Libro i gruppi scolastici provenienti da tutta la Calabria che parteciperanno ai numerosissimi incontri in programma.

Il 15 maggio è prevista una ricca giornata di incontri. Alle ore 14 sarà presentato il libro "Bianco" scritto dal giornalista Francesco Mobilio al quale i ragazzi avranno la possibilità di rivolgere delle domande anche sul ruolo del giornalista e su come funziona una redazione. Il romanzo che ha scritto narra di una storia d'amore.

Sempre il 15 maggio alle ore 16 gli studenti presenti avranno la possibilità di assistere alla presentazione del libro di Domenico Concolino sacerdote e scrittore, laureato in teologia e filosofia. Ha studiato in Italia, Svizzera, Francia. Cappellano presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro ha diverse pubblicazioni al sul attivo e cura un blog (diario spirituale) sui temi della fede vissuta (www.concolino.it). Molto interessante il suo libro “Dio e i numeri incapaci” edito da Rubbettino che analizza il rapporto tra pensiero matematico e pensiero religioso in particolare quello cristiano. I numeri traducono infatti la realtà materiale con grande precisione ma sono ‘incapaci’ di tradurre ed esibire totalmente il mistero di Dio. L’uomo non è un numero e neppure dio. Seguirà alle ore 17 l’incontro in cui verrà presentato il libro “La vita dimenticata” scritto da Francesca Frangipane (con Amalia C. Bruni e Rosanna Colao) che tratta di storie d’Alzheimer e di altre demenze, in cui l’autrice riesce a tratteggiare i vari volti di una malattia che stravolge i ricordi di una vita e l’identità di una persona. I racconti traggono ispirazioni da storie vere.

Presteranno servizio presso il salone del libro nel corso degli incontri nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro con le loro belle divise la squadra delle hostess e degli steward dell’Ist prof per i servizi alberghieri e ristorazione Ipssar Soverato diretto da Fioresta accompagnati dai propri docenti Cristofaro, Menotti e Notaro che hanno accolto con entusiasmo l’invito della presidente dell’associazione culturale Rita Macrì: “Questa scuola non è il primo anno che sposa il nostro progetto culturale grazie al quale gli alunni avranno la possibilità di conoscere i loro coetanei provenienti da altre province calabresi e socializzare con le varie scuole presenti; potranno vistare la città di Torino e la Sacra Sindone.

Il Travel game è un particolare format di viaggio d’istruzione da noi ideato e realizzato grazie alla collaborazione di Planet Multimedia, azienda leader nei sistemi multimediali per la didattica che mantiene bassi i prezzi e offre dei servizi qualitativamente migliori rispetto alla “gita scolastica” con assistenza in loco e attività specifiche incluse. Un travel game è sinonimo di viaggio culturale che unisce l’utile al dilettevole, al quale partecipano diverse scuole che viaggiano contemporaneamente”.

Le scuole saranno protagoniste a Torino di un emozionante confronto con domande concordate con i docenti. I vincitori porteranno a casa dei premi: la targa realizzata a mano dal maestro orafo Michele Affidato; i libri di Rubbettino Editore; un soggiorno presso l’hotel il Granaro in Sila per riscoprire le proprie origini e vistare il museo di Taverna. Saranno presenti il Liceo scientifico IS Sersale (Catanzaro); l’I.I.S. Castrovillari 'Ipsia-Ipsc' Leonardo da Vinci (Cosenza); l’Ist prof per i servizi commerciali De Fazio di Lamezia Terme; l’Ist prof per i servizi alberghieri e ristorazione Ipssar Soverato Soverato.