In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Templari Federiciani su questione immigrazione

Calabria Attualità
corra.jpg
Corrado Maria Armeri

"L’emergenza immigrazione, sta servendo alla mala politica per nascondere i suoi fallimenti." E' quanto dichiara in una nota il Gran Maestro dei Cavalieri Templari Federiciani Corrado Maria Armeri. In Italia , abbiamo milioni di poveri, ma nessuno trova una soluzione,milioni di disoccupati, ma nessuno trova una soluzione, anziani con un minimo di pensione che non riescono a vivere e cercano nei rifiuti qualcosa da mangiare,ma nessuno trova una soluzione, persone con vari handicap, sono senza le giuste cautele sia sanitarie che assistenziali,ma nessuno trova una soluzione.

Molte famiglie vivono in macchina - continua -, ma nessuno trova una soluzione, le Forze di Polizia sono malpagate e non sono messe in condizioni di lavorare come giusto che sia,ma nessuno trova una soluzione. Gli immigrati devono essere accolti, lì qualcuno trova una soluzione nel business dell’accoglienza, però nessuno si preoccupa poi che fine fanno i giovani non accompagnati, lì qualcuno trova per loro una soluzione, entrano nel giro della prostituzione, entrano ad ingrossare le fila del crimine,servono come pezzi da asporto di organi , sono utilizzati per lavori massacranti e senza tutela. Vorrei continuare nella disamina,ma sono troppo indignato.Il genocidio dei fratelli provenienti dall’Africa ha dei colpevoli assoluti,la mala politica dei governo occidentali, i loro compari venditori di armi e così via.Dio , non può perdonare tutto ciò !

Chi distrugge il Creato , offende la vittima , ma senza dubbio il suo Creatore.Ai politici e a coloro che fanno affari con loro,chiedo solo di stare in silenzio, è già assordante ciò che fanno in nome del “dio denaro”. Ai giornalisti chiedo di non ospitarli più,arrecano offesa all’intelligenza collettiva , non siate complici.Ho creato la Confraternita Cristiana dei Templari Federiciani , per dimostrare che l’uomo può e deve Essere cosa diversa nel rapporto con il suo simile e con il Creato tutto. Ho una ragione per avere il senso di appartenenza ad una comunità. Lì dove non posso trovarla in quelle “ istituzioni” malate che non hanno rispetto di nulla, nemmeno delle loro carte Istituzionali per le quali giurano fedeltà e ancora di meno per quel popolo Sovrano che dicono di rappresentare. Lode ai Templari Federiciani - conclude Armeri -, “ Dio lo vuole “Non nobis Domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam