In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

In un box 300 chili di droga, in manette un calabrese ed un romano

Calabria Cronaca

Trecento chilogrammi di droga ben nascosta in un box: immessi sul mercato avrebbero realizzato un giro d’affari complessivo quantificato dagli investigatori in circa un milione di euro. A fare la scoperta gli agenti della VI Sezione criminalità diffusa della Squadra mobile della Capitale che, pedinando due persone, dopo essersi insospettiti dei loro movimenti, sono arrivati al box che si trova a Pietralata, in provincia di Roma.

Effettuata una perquisizione vi hanno ritrovato, e dunque sequestrato, una decina di borsoni contenenti centinaia di panetti di hashish (pronti per il mercato romano), quasi 85 mila euro, alcune grosse confezioni di cocaina grezza allo stato puro e tutto il materiale necessario al confezionamento.

I due soggetti pedinati sono stati pertanto arrestati per detenzione di stupefacenti ai fini spaccio: si tratta di un 33enne calabrese, V.B. e di un romano di 42 anni, E.P. che, al termine delle formalità di rito, sono stati portati nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.