In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ciconte: manovra finanziaria della Regione ammonta a circa 4,9 miliardi

Calabria Attualità

"La manovra finanziaria della Regione Calabria ammonta complessivamente a circa 4,9 miliardi di euro, al netto delle partite di giro (2,5 miliardi di euro) dell'avanzo di amministrazione (1,9 miliardi di euro) e della eventuale anticipazione di cassa (max 200 milioni)." Lo ha detto il vicepresidente della Regione Calabria, nonché assessore al bilancio, Vincenzo Ciconte, nel corso della relazione sulla manovra finanziaria letta in Consiglio regionale. In gran parte, ha precisato Ciconte, si tratta di somme a destinazione vincolata.

Rientrano in tale area le risorse destinate al finanziamento del servizio sanitario regionale (3,3 miliardi di euro circa; 66%), l'annualità 2015 del Programma di Azione e Coesione (158 milioni di euro; 3%), nonché ulteriori fondi di natura vincolata assegnati a vario titolo dallo Stato o da altri soggetti (464 milioni di euro circa, pari al 9%). Le entrate per mutui (331 milioni di euro, 7%) sono relative al cofinanziamento del POR 2007-2013.

"Le entrate libere da vincoli - ha aggiunto Ciconte - da destinare a finalità autonomamente definite dalla Regione ammontano, invece, a circa 650 milioni di euro, pari a circa il 13,0% delle risorse attualmente iscritte in bilancio sulle quali possono essere operate delle scelte di carattere discrezionale".