In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Gioco e sport: decollato il torneo “Piccoli amici” stagione 2014/2015

Calabria Sport

Gioco e divertimento. E' nel nome della passione per il calcio e della socializzazione che si è svolta domenica scorsa la prima giornata del torneo “Piccoli Amici”, organizzato, come consuetudine, dal Coordinamento Regionale Calabria F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico. Un torneo calcistico dedicato alla categoria di base “Piccoli Amici”, cui partecipano 42 squadre suddivise in nove raggruppamenti, che si concluderà con una grande festa finale al Campo Federale il 24 maggio.

A divertirsi in campo calciando il pallone sono stati tanti bambini dai 5 agli 8 anni, che imparano a considerare il gioco del calcio prima di tutto come un mezzo per interagire con gli altri e per costruire relazioni sociali. E difatti il calcio è uno strumento educativo a carattere polivalente, attraverso cui, i bambini possono crescere sia sul piano tecnico-coordinativo, sia su quello delle relazioni sociali e dello sviluppo psicologico, senza trascurare la formazione specifica che consente in seguito di praticare il calcio in ambiti agonistici veri e propri. I “piccoli amici”, facendo propri il valore del lavoro di gruppo, della disciplina, del rispetto per l'avversario, del fair play e delle regole, sperimentano che l'importante è partecipare, non vincere. Difatti, nel torneo “Piccoli Amici” e in tutte le manifestazioni rivolte alla categoria di base, le attività sono ludico-motorie e ispirate ai valori etico-sociali. E non ci sono classifiche. Non ci sono vinti e non ci sono vincitori.

Tutti sono protagonisti. Il calcio è lo sport di tutti e per tutti. E a dimostrarlo sono propri i “piccoli amici”, i quali, alternatisi domenica scorsa con spirito giocoso e amichevole sui diversi campi sportivi dislocati nella provincia catanzarese che hanno ospitato le partite della prima giornata, hanno giocato in un ambiente sano, dando prova che lo sport è soprattutto socialità. Il Coordinamento Regionale Calabria F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico, coadiuvato da Francesco Fratto, responsabile regionale attività di base, da Massimo Costa, responsabile provinciale, e Andrea Smiraglio, e con l'aiuto dei dirigenti delle scuole calcio, ha quindi, ancora una volta, indotto le giovanissime coscienze all'integrazione sociale e all'uguaglianza sempre e solo attraverso il divertimento che procura il gioco calcistico.

Il torneo “Piccoli Amici” continua. E il prossimo appuntamento è per domenica 19 aprile. Ancora altre partite all'insegna del divertimento e della socializzazione ospitate nei vari campi sportivi della provincia di Catanzaro.

Di seguito tutte le squadre partecipanti al Torneo: raggruppamento “A”: S.S.D. Kennedy J.F., U.S.D. Badolato, A.S.D. Audax, U.S.D. Borgia 2007, A.S.D. Calcio Lamezia; raggruppamento “B”: A.S.D. Vigilfuoco, A.S.D. Acquacalabria Girifalco, A.S.D. Chiaravalle Calcio, A.S.D. Curinga, A.S.D. Catanzaro Lido 2004; raggruppamento “C”: A.S.D. Atletico Sellia Marina, Cir. S. Roberto Bellarmino, U.S.D. Molè, A.S.D. Pantere Nere, Vigor Lamezia s.r.l.; raggruppamento “D”: Pol. Caraffa, A.S.D. Vigor Catanzaro, A.S.D. Polisportiva San Vito, A.S.D. Roccelletta, A.S.D. Costa del Lione C/5; raggruppamento “E”: A.C.D. Amar. Pontegrande, A.S.D. Football Fair Play, A.S.D. Casciolino Calcio, A.S.D. Prasar, A.S.D. Real Montepaone; raggruppamento “F”: A.S.D. Virtus Soverato, A.S.D. Cortale, A.S.D. San Leonardo Academy, A.S.D. Simeri Crichi, A.S.D.Francesco Verdoliva; raggruppamento “G”: Catanzaro Calcio 2011, F. C. Davoli Academy, A.S.D. Promosport Taverna, A.S.D. Euro Girifalco; raggruppamento “H”: C.R.S. Circ. ricr. Squillace, A.S.D. GS Ass. Naz. Polizia S., A.S. Sersale, Pol. Albi.