In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Torneo giovanile Marche, pronti Allievi e Giovanissimi calabresi

Calabria Sport

Sono pronte per partire alla volta di Jesi, nelle Marche, le Rappresentative calabresi di calcio a cinque Allievi e Giovanissimi, guidate rispettivamente dai mister Pino Molluso e Andrea Verrengia. Ad attenderle vi è la 3^ edizione del Torneo delle Regioni giovanile di futsal che si terrà dal 30 marzo al 4 aprile 2015. Una vetrina prestigiosa per il mondo calcettistico, come ha tenuto a precisare il delegato regionale di Calcio a cinque, Giuseppe Della Torre, che ha fortemente sostenuto, appoggiato dal presidente del Comitato Regionale Calabria della F.I.G.C. - L.N.D., Saverio Mirarchi, e dal consiglio direttivo, l’ingresso al Torneo di una “rosa” che rappresentasse la Calabria anche per la categoria Giovanissimi. Cosicché, quest’anno sia gli Allievi che i Giovanissimi, partecipando alla prestigiosa manifestazione sportiva di livello nazionale dedicata al futsal giovanile, avranno l'opportunità di mettersi in mostra e di fare valere il loro talento, nonché di confrontarsi in campo con coetanei provenienti da tutta Italia.

Buone sono le aspettative di Della Torre: “I risultati ottenuti nella passata stagione con la categoria Allievi ci fanno ben sperare anche per questa terza edizione del Torneo delle Regioni. Il materiale giovanile è di una tecnica di base apprezzabile, per cui, considerando anche le capacità dei tecnici Molluso e Verrengia, siamo ottimisti. Riteniamo di partecipare al torneo con formazioni che possiamo definire competitive”.

Dunque, si spera che la macchina delle selezioni messa a punto nei mesi scorsi per consentire a Molluso e Verrengia di scegliere i migliori e l'impegno messoci durante la preparazione, sia da parte degli allenatori stessi che dei ragazzi, diano buoni frutti e consentano così al mondo calcettistico calabrese di raggiungere tante soddisfazioni. Intanto, dopo i diversi raduni organizzati per visionare i ragazzi, le rose dei dodici calciatori sono state definite.

Per la categoria Giovanissimi, la rappresentativa regionale calcio a cinque è formata da: Ruggiero Pietro (Asd Acquacalabria Girifalco1970), Straface Giuseppe (Asd Atletico Rossanese; Rubino Domenico (Asd Catanzaroc5stefano Gallo79); Cario Gabriel (Asd Costa Del Lione Calcio A 5); Vaccaro Simone (Asd Costa Del Lione Calcio A 5); Romano Alessandro (Asd Five Falerna Stella Maris); Labonia Leonardo (Ss Il Gatto E La Volpe); Scigliano Cataldo (Ss Il Gatto E La Volpe); Messineo Antonio (Apd Reggio Football Club); Antoniotti Giovanni (Sporting Club Corigliano); Cacciatore Vincenzo (Asd Vibo Calcio A 5); Di Santo Manuel (Us Vibonese Calcio Srl).

Per la categoria Allievi, i calciatori convocati sono: Calabretta Andrea (ASD ANDRE); Corapi Alessandro (Asd Andre); Palumbo Francesco (Asd Calcio A 5 Fata Morgana); Quattrone Giuseppe (Asd Calcio A 5 Fata Morgana); Sarica Eduardo (Asd Calcio A 5 Fata Morgana); Foglia Antonino (Asd Catanzaro C5 Stefano Gallo 79); De Cario Simone (Asd Costa Del Lione Calcio A 5); Galati Christian (Asd Fabrizio Calcio A 5 2007); Macri Girolamo (Pol Nuova Rosarnese); Milito Natalino (Ssd Odissea 2000 Rossano C5); Attadia Giuseppe (Ssd Odissea 2000 Rossano C5); Di Renzo Antonio (Us Vibonese Calcio Srl).

Dal C.R. Calabria arriva l'auspicio che i convocati facciano bene in campo, per dare risalto alla Calabria e al suo futsal, e facciano anche tesoro di questa esperienza calcistica che, di certo, potrà contribuire alla loro maturazione non solo come giocatori ma soprattutto come uomini.