‘Ndrangheta, arrestato presunto boss cosca Mancuso

Vibo Valentia Cronaca

I carabinieri hanno arrestato Diego Mancuso, 62 anni, conosciuto come 'Mazzola' e ritenuto il boss dell'omonima cosca della ndrangheta. L'uomo è stato scarcerato nell'ottobre scorso dopo aver scontato una condanna a 11 anni.

Mancuso, difeso dall'avvocato Francesco Sabatino, è sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e con il divieto di frequentare pregiudicati. I carabinieri lo hanno sorpreso con persone già note alle forze dell'ordine.

26 notizie correlate