‘Movievento-La Calabria da girare’: le opportunità del settore seguite da due proiezioni

Manifestazione
  • Data
  • Luogo
    Supercinema Modernissimo di Cosenza

La Regione Calabria e la Calabria Film Commission presentano “MoviEvento-La Calabria da girare”. Manifestazione aperta al pubblico. Supercinema Modernissimo di Cosenza.

La Fondazione illustrerà le opportunità che offre la nuova legge regionale a sostegno del cinema e dell'audiovisivo. Inoltre, sarà illustrata l'attività del nuovo corso della film commission. I risultati raggiunti in tre anni dal nuovo corso della Fondazione. A relazionare: il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e il Presidente della Calabria Film Commission, Giuseppe Citrigno.

Ben 10 milioni di euro da investire nel settore cinema nel triennio 2019/2021. Una legge, dunque, che punta a sostenere e stimolare, con continuità di azione, il progressivo sviluppo qualitativo e quantitativo della cultura e della filiera cinematografica in Calabria fornendo un importante supporto finanziario, strutturale, promuovendo la produzione di opere cinematografiche, televisive, web, audiovisive e pubblicitarie italiane ed estere in Calabria.

A partecipare le maestranze del comparto, i produttori, i registi e gli attori che hanno girato in Calabria o che proprio in questi giorni sono sui set aperti sull'intero territorio regionale. Tra gli ospiti: Marcello Fonte; Giacomo Campiotti; Mimmo Calopresti; Daniele Ciprì; Stella Egitto; Francesco Montanari; Suade Arsane; Max Mazzotta; Francesca Colella; Alessio Praticò; Jonas Carpignano; Alessandro Grande; Aldo Iuliano; Giorgio Ferrero.

A seguire, alle 20.30, al Cinema di Citrigno di Cosenza la proiezione, a ingresso gratuito, del backstage e scene inedite del film di Mimmo Calopresti “Aspromonte. La terra degli Ultimi” e il film “Liberi di Scegliere” diretto da Giacomo Campiotti.